F1 | GP Italia 2020, Gara, Ricciardo: “Congratulazioni a Pierre, col 6° posto non avremmo potuto fare di più”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Daniel Ricciardo dopo il GP Italia 2020

Leggi il resoconto del Gran Premio

Leggi la cronaca

“È stata una gara pazza. Mi ha ricordato Baku 2017 con un finale simile, teso ed un risultato imprevedibile. Congratulazioni a Pierre per la sua prima vittoria. Conosco le sensazioni di vincere la prima gara e sono pazzesche. Il sesto posto non è male per me, credo non avremmo potuto fare di più. Non eravamo gli unici, ma la Safety Car e la bandiera rossa non ci sono state amiche. Dopo un buon inizio ed un buon passo, il timing non è stato preciso, ma è qualcosa che non possiamo cambiare. Sono felice di com’è andata oggi, abbiamo avuto un buon avvio, un buon passo ed ora pensiamo al prossimo weekend”.

Immagine di copertina: Twitter – Renault

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE