F1 | GP Gran Bretagna 2023: anteprima di Silverstone

AnteprimeF1GP Gran BretagnaGran Premi
Tempo di lettura: 4 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
Coautore: Domenico Della Valle
5 Luglio 2023 - 17:15
Home  »  AnteprimeF1GP Gran BretagnaGran PremiTop

Segue l’anteprima del GP Gran Bretagna 2023 di P300.it

La Formula 1 torna a casa: il prossimo weekend si disputerà il Gran Premio di Gran Bretagna sul tracciato di Silverstone, dove nel lontano 1950 nacque il moderno campionato del mondo di Formula 1.

76° GP Gran Bretagna
74a edizione valevole per il mondiale di F1
GP 11/23 – 7/9 luglio 2023
Gran Premio #1089

La Formula 1 che arriva a Silverstone è ancora una volta in preda alle polemiche: la scorsa gara in Austria ha fatto parlare non tanto per lo spettacolo (poco) offerto in pista, ma per le discussioni su i track limits! Sì, ore ed ore a discutere se tal pilota fosse con tutte le ruote fuori o dentro la pista.

A parte le decine di tempi cancellati in qualifica e le innumerevoli penalità comminate in gara, anche dopo la bandiera a scacchi si sono dovute attendere oltre cinque ore per la classifica definitiva, con ben dodici piloti sanzionati.

Leggi la nostra analisi su quanto successo in Austria

Si può affermare che tutti i propositi che Liberty Media si era proposta quando rilevò da Ecclestone e dalla CVC la maggioranza della Formula 1 sono falliti. Liberty aveva promesso una Formula 1 più semplice, meno “litigata”, più competitiva e dove si sarebbe tornati a parlare di sport oltre che di spettacolo. Bè, tralasciando il caos, ancora di là da digerirsi, di Abu Dhabi 2021, rispetto al passato è cambiato davvero poco.

L’impatto delle nuove regole è stato nullo: o meglio, ci ha fatti passare da un dominio ad un altro e per gli altri, stante il divieto di test, è impossibile recuperare, ergo non è difficile prevedere Red Bull e Verstappen potenzialmente imbattibili fino al 2025.

Tornando alle corse, la gara di Spielberg è stata vinta da Max Verstappen davanti a Charles Leclerc e Sergio Pérez. Il GP d’Austria ha messo in evidenza, ancora una volta, la superiorità della Red Bull e del campione del mondo in carica in un campionato che pare ormai già chiuso a quattro mandate.

A proposito di campionato, la FIA ha diramato il calendario per il 2024. Le gare saranno 24, con avvio il 2 marzo e fine l’8 dicembre e due pause di un mese, una estiva ed una prima della trasferta americana di fine ottobre.

Il Gran Premio di Gran Bretagna si disputa sul tracciato di Silverstone, una piccola cittadina che sorge a metà strada tra Milton Keynes e Northampton. Il tracciato era in origine ricavato dalle strade perimetrali di un vecchio aeroporto utilizzato dalla RAF durante la seconda guerra mondiale e che fino a qualche anno fa era ancora in uso per piccoli voli privati interni. Rispetto alle origini il layout del circuito è cambiato molto e sono pochi i punti rimasti inalterati.

Le più grosse modifiche si sono avute nel 2010 quando il rettilineo di partenza è stato spostato sul tratto che va dalla curva Club alla vecchia curva Abbey, e questo tratto è stato intitolato a Lewis Hamilton. Mentre, all’interno del perimetro del tracciato, si è ricavata una nuova sezione con quattro curve e un rettilineo che si va a congiungere con la vecchia curva Brooklands. Nonostante i cambiamenti, Silverstone resta comunque un tracciato molto amato e che offre spesso gara belle e interessanti. Senza contare che il meteo da queste parti è imprevedibile, con la pioggia che può fare la sua comparsa da un momento all’altro.

La pista è il trionfo della tecnica e dell’aerodinamica: una vettura che ben figura a Silverstone è capace di rendere al meglio praticamente ovunque. E’, come Barcellona, un po’ la pietra di paragone per testare la bontà di una monoposto durante l’anno, ma con una notevole differenza: è un tracciato molto più veloce, dalla sede stradale abbastanza larga da consentire anche non pochi sorpassi.

Mappa e statistiche di Silverstone

Albo d’oro e Orari

Anteprima Brembo

Anteprima Pirelli

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#13 | GP UNGHERIA
DATI E PREVIEWINFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 luglio | Budapest
Hungaroring | 70 Giri

#hungariangp

LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: )
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: )

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live