F1 | GP Gran Bretagna 2021, gara: Hamilton trionfa dopo lo scontro con Verstappen. Max a muro, Leclerc 2°

Hamilton vince una gara ricca di colpi di scena, Leclerc conquista uno strepitoso secondo posto. Verstappen fuori al primo giro.

In un weekend pieno di novità e sorprese Lewis Hamilton vince in rimonta a Silverstone uno strepitoso GP Gran Bretagna 2021 e accorcia in classifica portandosi a meno 8 punti dalla vetta. Il campione del mondo in carica sin dall’inizio è stato molto aggressivo e deciso tanto che alla Copse, al giro 1, è entrato in contatto con Max Verstappen: i due piloti sono entrati fianco a fianco in curva e l’incidente è stato inevitabile visto che nessuno dei due ha mollato il piede dall’acceleratore. L’olandese è finito out contro le barriere, visibilmente scosso ma apparentemente illeso; bandiera rossa sventolata e penalità di 10 secondi per Lewis. Per Max un botto da 51G con necessità di andare in ospedale per ulteriori controlli.

Alla ripartenza, dopo oltre mezz’ora per recuperare la Red Bull polverizzata, Leclerc prende il comando con l’inglese alle sue spalle. Il primo stint vede il monegasco tenere bene la pressione e allungare su tutti tranne che sul campione del mondo in carica, ma durante il secondo, quando tutti hanno montato la gomma hard, la W12 di Lewis è stata di un altro pianeta e l’asso della Mercedes ha rimontato e superato Norris e Bottas, giunti rispettivamente 4° e 3° al traguardo, e, a due giri dal termine, il pilota della Ferrari.

La SF 21 è stata molto performante tutto il weekend e la Ferrari esce molto soddisfatta da questo GP, decisamente ottimista in vista del GP di Ungheria. Infatti anche Carlos Sainz, sesto dopo essere scattato dalla decima piazza, è stato autore di un’ottima prestazione, sporcata dalla sfortuna che lo ha colpito al pit stop – durato più di 10 secondi – e che lo ha costretto a finire alle spalle di Ricciardo nonostante un ritmo nettamente superiore a quello delle due McLaren. La Power Unit Ferrari in questa situazione è parsa, infatti, ancora evidentemente inferiore a quella Mercedes.

A chiudere la Top Ten troviamo Alonso, protagonista di una gara davvero consistente, Stroll, ottimo portabandiera Aston Martin nella gara di casa per il team, Ocon che chiude bene così il suo periodo negativo e porta il doppio bottino per Alpine, ed, infine, Tsunoda, per la prima volta più efficace in gara di Gasly che è giunto undicesimo alle sue spalle.

Sergio Perez ha, invece, provato a limitare i danni per la Red Bull ma la sua gara è stata davvero negativa, rallentato e bloccato nel traffico; come il compagno, è stato protagonista di un incidente con Kimi Raikkonen, evento che lo ha estromesso definitivamente dalla lotta per i punti. La gara è stata davvero nefasta per i “tori” con Mercedes che ha accorciato moltissimo le distanze nella classifica costruttori.

Oltre a Verstappen ritirato anche Sebastian Vettel, autore di un testacoda al primo giro mentre si trovava in lotta con Alonso e successivamente mai in lotta per raggiungere i punti.

In classifica piloti Verstappen si trova a 185 – tre in più rispetto al weekend austriaco grazie ai punti conquistati con la Sprint Qualifying – contro i 177 di Hamilton e i 113 di Norris, risalito al terzo posto. Nel Costruttori Red Bull resta ancora prima a 289, Mercedes si avvicina con 285 e McLaren sale a 163. Ferrari è quarta a 148 e continua la lotta al terzo posto.

Segue il risultato di gara. A seguire la cronaca completa del GP Gran Bretagna 2021.

GP Gran Bretagna 2021

Immagine: Twitter – Formula 1

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM