F1 | GP Gran Bretagna 2021, FP1: Verstappen in testa su Norris

Al primo posto nelle FP1 del GP Gran Bretagna si conferma l’olandese della Red Bull, davanti ad un grande Norris ed Hamilton

Nel weekend inaugurale della Sprint Qualifying, è Max Verstappen a primeggiare a Silverstone nelle prime – ed uniche – libere del venerdì del GP Gran Bretagna di F1 con il miglior tempo in 1:27.035. In questo fine settimana pieno di novità l’unica costante è lo stato di forma di Max che continua ad essere al comando praticamente sempre; l’olandese ha effettuato un totale di 23 giri, ha registrato il miglior tempo su gomma soft e sembra essere il favorito per le qualifiche che si disputeranno questa sera alle 19:00.

Alle spalle dell’olandese troviamo Lando Norris che, nonostante la disavventura avuta domenica sera a Wembley, non perde lo smalto e la forma di questa stagione. La cosa più sorprendente è che il suo tempo – +0.779 secondi – sia arrivato su gomma media, consentendogli quindi di risparmiare un set di morbide per la qualifica. Dietro Norris, distante un solo millesimo, troviamo il Campione del Mondo in carica e primo rivale di Verstappen, Lewis Hamilton, che sembra quindi staccatissimo considerando che il tempo è arrivato a parità di mescola: lo stesso Lewis è rimasto sorpreso del distacco dall’olandese e aprendosi in un team radio ha manifestato tutto il suo disappunto. L’inglese della Mercedes ha comunque svolto un diverso programma totalizzando 30 giri complessivi ed utilizzando due soli treni di gomme – uno hard e un soft.

Al quarto posto troviamo la prima Ferrari SF21, con Charles Leclerc appena a 13 millesimi da Hamilton e subito consistente. Il monegasco sfoggia un casco particolare che celebra il 70esimo anniversario dalla prima vittoria Ferrari in F1. Molto vicini ci sono Valtteri Bottas e Carlos Sainz, quest’ultimo autore di un testacoda in uscita da curva 3, unico incidente da segnalare.

Sebastian Vettel e l’Aston Martin, che ha portato un pacchetto di aggiornamenti, sono sembrati molto in palla e sono vicini al gruppo di testa. Molto attardato rispetto al proprio compagno di team è Sergio Perez che prende più di un secondo – +1.128 secondi – e che deve dimostrare qualcosa di più in vista delle qualifiche. Chiudono la Top Ten Daniel Ricciardo, in cerca di riscatto e desideroso quantomeno di avvicinarsi al giovane compagno di scuderia, ed Esteban Ocon, opaco negli ultimi 4 GP e accontentato sulla richiesta di avere a disposizione un nuovo telaio.

Subito dopo i primi dieci troviamo i due Alpha Tauri: Pierre Gasly davanti a Yuki Tsunoda molto vicini tra di loro ma leggermente attardati rispetto al centro gruppo. Antonio Giovinazzi, fiero portabandiera italiano in terra inglese – questo weekend vale ancora di più – si piazza 13° davanti a Fernando Alonso, rimasto un po’ nell’ombra, e Kimi Raikkonen.

Ottima prestazione per Nicholas Latifi 16°, che batte, per il momento, il suo compagno di team e idolo di casa George Russell che ha deluso piazzandosi in ultima posizione. In mezzo troviamo il duo Haas e Lance Stroll: Mick Schumacher è davanti al canadese, apparso in difficoltà con poco feeling sulla vettura, e Nikita Mazepin.

FORMULA 1 | 2021 BRITISH GP | RISULTATI FP1

F1 | GP Gran Bretagna 2021, FP1: Verstappen in testa su Norris

Immagine di copertina: Twitter – Red Bull Racing Honda

Immagine: Twitter – F1

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM