F1 | GP Giappone 2022, reprimenda per Verstappen per l’episodio con Norris nelle qualifiche. Max mantiene la Pole

di Alessandro Secchi @alexsecchi83
8 Ottobre 2022 - 10:42

Verstappen mantiene la Pole, per lui una reprimenda per il caso con Norris

Max Verstappen ha ricevuto una reprimenda dai commissari del GP Giappone 2022 per l’episodio avvenuto nella Q3 delle qualifiche, quando Lando Norris ha dovuto evitare la Red Bull più lenta nel giro di lancio di entrambi i piloti.

Entrambi i piloti sono stati ascoltati dai commissari. Verstappen era conscio della presenza di Sainz davanti a lui e di Norris alle spalle e, quando ha accelerato per scaldare le gomme (nello stesso momento in cui Norris stava arrivando, si legge nel comunicato), ha perso momentaneamente il controllo della Red Bull obbligando l’inglese della McLaren ad una manovra rapida per evitarlo.

Norris ha, a sua volta, definito l’episodio come “sfortunato” e i commissari hanno deciso di applicare una reprimenda (la prima in stagione per l’olandese) anche alla luce di episodi passati, mantenendo coerenza nell’applicazione del regolamento.

Verstappen mantiene quindi la Pole conquistata durante le qualifiche e scatterà al palo nella gara di domani.

Segue il comunicato.

Immagine di copertina: Media Red Bull