F1 | GP Giappone 2022, Pierre Gasly penalizzato di 20 secondi per eccesso di velocità con bandiera rossa

di Alessandro Secchi @alexsecchi83
9 Ottobre 2022 - 12:20

Dopo il grande spavento per la gru, Gasly riceve anche una penalità dai commissari del GP Giappone 2022

Pierre Gasly è stato penalizzato con 20 secondi aggiunti al tempo finale del GP Giappone e due punti sulla patente (per un totale di 9 nell’arco degli ultimi 12 mesi) per eccesso di velocità in condizioni di bandiera rossa, esposta durante il secondo giro della gara di Suzuka.

Gasly, che si è scagliato contro la FIA per le gru presenti in pista mentre le monoposto stavano ancora girando, dopo l’esposizione della bandiera rossa (avvenuta pochissimi attimi prima che il francese incrociasse una delle gru) ha continuato a guidare a velocità sostenuta, superando in più occasioni i 200 km/h con una punta di 251. Gasly ha ammesso di essere andato troppo veloce.

I commissari, nel comminare la penalità e a parziale compensazione della stessa, hanno tenuto in considerazione anche lo shock provato da Gasly nel vedere una gru in traiettoria e il fatto che, sebbene la velocità del francese non sia stata adeguatamente lenta, lo sia stata in relazione alla velocità massima raggiungibile in certe condizioni di pista.

Con la penalità Gasly viene classificato ultimo, alle spalle di Mick Schumacher. Segue il comunicato completo.

Immagine di copertina: Media Alphatauri