F1 | GP Giappone 2022, gara: Verstappen vince un mini GP tra pioggia e sospensione su Pérez e Leclerc ed è Campione del mondo per la seconda volta

di Alessandro Secchi @alexsecchi83
9 Ottobre 2022 - 10:52

Verstappen è due volte Campione. Il GP Giappone dura meno del 75% ma finendo a tempo dà punti pieni

Iniziamo dalla notizia principale: Max Verstappen è Campione del mondo 2022. Il pilota olandese della Red Bull ha vinto il GP Giappone 2022 davanti a Sergio Pérez e Charles Leclerc, laureandosi iridato per la seconda volta consecutiva e con quattro gare di anticipo sulla fine della stagione. Il monegasco e il messicano si sono scambiati la posizione a fine gara per una penalità di 5 secondi inflitta al primo per un taglio di chicane.

Ora arriviamo al come siamo giunti a questo risultato. La gara parte in condizioni critiche per la pioggia abbattutasi su Suzuka. E infatti, dopo un solo giro, si è in regime di Safety Car tra incidenti (Sainz si ritira dopo essere andato a sbattere) ed uscite di pista, mentre dopo due giri viene data bandiera rossa.

Dalla prima partenza delle 7.00 si passa ad un tentativo di ripartenza alle 7.50 che viene bloccato a poco dal via. Nel frattempo era scoppiata la polemica per delle gru presenti in pista con le monoposto che stavano girando, episodi sui quali ci saranno da fare diverse analisi nei prossimi giorni.

La nuova partenza viene data dietro Safety Car e con gomme full wet alle 9.15, con ancora 45 minuti di tempo sul cronometro di gara a disposizione per chiudere il GP.

Dopo tre giri dietro Safety Car la gara riparte con Max Verstappen che scappa via da Leclerc e Pérez. In pochi giri le full wet iniziano a perdere ritmo e in breve si deve ricorrere ai box per montare le intermedie. Ne beneficia soprattutto Sebastian Vettel, ai box subito alla ripartenza per cambiare gomme tentando l’azzardo. Dal fondo griglia, dove era finito per una toccata con Fernando Alonso al primo via, il tedesco si trova in top ten.

Con il passaggio alle intermedie effettuato per tutti, la gara diventa un monologo di Max Verstappen che impartisce un ritmo irraggiungibile per tutti. Alle sue spalle, Leclerc perde progressivamente terreno con Sergio Pérez che piano piano torna sotto, mentre sono due le belle lotte alle spalle dei primi tre: quella tra Esteban Ocon e Lewis Hamilton per la quarta posizione (che premierà il francese) e quella tra Sebastian Vettel e Fernando Alonso per la sesta. Anche qui sarà il tedesco a spuntarla per soli 11 millesimi a fine gara.

Con Verstappen che va a vincere con oltre 25 secondi di vantaggio, alle sue spalle la lotta tra Leclerc e Pérez finisce con un lungo del monegasco alla chicane finale che, poi, stringe il messicano verso l’esterno della pista. L’azione viene giudicata con una penalità dai commissari che viene comminata subito all’arrivo: Leclerc viene penalizzato con 5 secondi perdendo la seconda posizione in favore di Pérez.

La gara termina prima del 75% dei giri completati, ma viene assegnato comunque punteggio pieno. Questo perché il regolamento sportivo, all’articolo 6.5, prevede che vengano assegnati punti ridotti solo se la gara non viene ripresa dopo una sospensione.

F1 | GP Giappone 2022, gara: Verstappen vince un mini GP tra pioggia e sospensione su Pérez e Leclerc ed è Campione del mondo per la seconda volta

In questo caso, essendo la gara ripartita (e poi chiusa a tempo) il punteggio viene considerato pieno e, per questo, Max Verstappen diventa campione per la seconda volta.

Sergio Pérez e Charles Leclerc vanno a podio. Dietro di loro gara perfetta di Ocon, che resiste per diversi giri con la sua Alpine a Lewis Hamilton senza scomporsi. Fernando Alonso, dopo aver inseguito per diversi giri Sebastian Vettel, cambia gomme nel finale, recupera sul tedesco ma gli arriva comunque alle spalle per soli 11 millesimi. George Russell è ottavo con la seconda Mercedes davanti ad un fantastico Nicholas Latifi, che arriva nono con la Williams. Chiude la top ten Lando Norris con la McLaren.

Segue il risultato di gara. A seguire la cronaca e le dichiarazioni dei piloti.

F1 | GP Giappone 2022, gara: Verstappen vince un mini GP tra pioggia e sospensione su Pérez e Leclerc ed è Campione del mondo per la seconda volta

Immagine di copertina: Media Red Bull