F1 | GP Emilia Romagna 2021: la gara di Carlos Sainz (Ferrari), quinto

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Emilia Romagna 2021 di F1 di Carlos Sainz. Il pilota spagnolo del team Ferrari ha chiuso quinto sotto la bandiera a scacchi

GP Emilia Romagna 2021, leggi il risultato di gara e la cronaca

Prestazione non perfetta ma comunque solida da parte dello spagnolo che riesce a limitare i danni dopo gli errori commessi nella prima parte di gara per raccogliere un ottimo risultato per la Ferrari. Nel corso del primo giro, sale dall’11a posizione di partenza fino all’ 8a, sopravanzando Ocon, Bottas e Norris. Dopo la ripartenza della gara, si rende protagonista di un’ottima battaglia con lo stesso Norris, Gasly e Stroll durante la quale commette qualche errore di troppo e nonostante riesca ad avere ragione del canadese e del francese, è costretto a cedere la posizione all’inglese della McLaren. Durante l’inseguimento alle due vetture di Woking, rischia di terminare in anticipo la sua gara frenando troppo tardi alla prima Rivazza e finendo nella ghiaia, ma è in grado di controllare la monoposto per tornare in pista senza riportare danni.

Il ritmo che riesce a tenere è comunque competitivo e gli consente di recuperare e sopravanzare Ricciardo prima di rientrare a montare le coperture da asciutto. Grazie all’errore di Hamilton alla Tosa, sale in 5a posizione alla ripartenza dopo la bandiera rossa, e poi in 4a dopo il testacoda di Perez alla curva Villeneuve. Dieci giri più tardi, viene però rimontato da Hamilton al quale non può che cedere la posizione vista la grande differenza di ritmo tra i due. Nelle ultime tornate si riavvicina a Leclerc, ma non lo disturba e resta alle sue spalle fino alla bandiera a scacchi. Sainz migliora l’8° posto ottenuto in Bahrain al debutto con la Ferrari e conferma la competitività ritrovata della scuderia di Maranello che senza la bandiera rossa avrebbe forse potuto lottare per portare due vetture sul podio.

Immagine di copertina: Twitter / Ferrari

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci