Matomo

F1 | GP Emilia Romagna 2020, anteprima Alfa Romeo: parlano Raikkonen, Giovinazzi e Frederic Vasseur

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’anteprima del team Alfa Romeo per il GP Emilia Romagna 2020

Kimi Raikkonen

È bellissimo tornare ad Imola, un gran circuito con tanta storia. Qualcuno ha menzionato quella volta che mi sono ritirato mentre ero in testa, ma io ricordo di essere salito sul podio lì, nel 2003; quindi non ho solo ricordi negativi. In ogni caso, non ha senso guardare al passato, preferirei concentrarmi di gran lunga su questo fine settimana. La gara in Portogallo è stata abbastanza divertente, soprattutto nei primi due giri; ma alla fine siamo andati via senza niente, quindi dobbiamo fare un ulteriore passo avanti. Dobbiamo qualificarci meglio al sabato, in modo da avere maggiori possibilità in gara, visto che il nostro ritmo di domenica non è male. Stiamo lavorando sodo e speriamo di poter tornare in zona punti questa settimana“.

Antonio Giovinazzi

Questa sarà la mia terza gara di casa quest’anno; ancora non posso credere di avere questa opportunità. Correre in Italia è sempre un’occasione speciale per me, e spero di poter regalare uno spettacolo gradevole a tutti quelli che ci guarderanno in tv, soprattutto in un momento nel quale l’Italia sta ancora attraversando un anno difficile. Imola è un circuito leggendario: qui sono state scritte pagine del motorsport fantastiche, ed anche tragiche, e non puoi non sentire queste emozioni quando metti piede qui. Ad Imola ho corso solo una volta, in F3 nel 2014, quando sono arrivato terzo; ma salire su quel podio è stata un’esperienza unica. Il sogno di questo fine settimana sarebbe quello di fare una grande gara, conquistare punti sul terreno di casa e celebrare un weekend speciale nel migliore dei modi. Le nostre recenti prestazioni ci hanno dato una buona dose di fiducia, con la speranza di lottare per un posto tra i primi dieci“.

Frederic Vasseur, Team Principal

Il weekend di Imola è un altro esperimento in questo 2020. Il programma breve significa che dobbiamo tirare fuori tutto quello che possiamo nell’unico turno di prove libere del sabato. Non sarà troppo diverso dalle volte che abbiamo avuto turni bagnati al venerdì, più recentemente al Nürburgring; quindi non credo che colpirà nessuno di sorpresa. L’ultima volta che è successo, tuttavia, abbiamo fatto una gara abbastanza interessante e siamo tornati a casa con un punto, quindi speriamo di essere tra quelli che si adatteranno meglio a queste nuove circostanze. Negli ultimi round abbiamo visto dei miglioramenti nelle nostre prestazioni e ora è il momento di continuare a spingere per fare l’ultimo passo necessario in modo da piazzarci nei primi dieci più regolarmente“.

Immagine di copertina: Twitter – Alfa Romeo

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Gianluca Zippo
Gianluca Zippo
Classe 1988. Laureato in Giurisprudenza, ancora in cerca della sua 'strada'.Appassionato di sport in generale, malato in particolare di Formula 1 e calcio, senza disprezzare MotoGP e NBA. Michael Schumacher, Valentino Rossi, Andriy Shevchenko, Marco Pantani e Stephen Curry i miei 'fari'.

ALTRI DALL'AUTORE