F1 | GP Eifel 2020, Libere, Schumacher: “Mi sarebbe piaciuto scendere in pista. Peccato”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Mick Schumacher dopo le prove libere 1 e 2 del GP Eifel 2020, annullate per maltempo

Leggi il resoconto delle FP1

Leggi il resoconto delle FP2

Mi sarebbe davvero piaciuto scendere in pista e guidare, ma è stato bello esser qui. Sono grato all’Alfa Romeo Racing ORLEN e alla Ferrari Driver Academy per l’opportunità che mi hanno dato. È molto utile essere al fianco degli ingegneri, partecipare ai briefing e lavorare con il team; questa esperienza mi sta insegnando tanto sui processi e sulla filosofia di un team di Formula 1. Sarebbe stato bello raccogliere dei dati per il team e mi dispiace anche per i tifosi, che non sono riusciti a vedere azione in pista. Alla fine è andata così. Possiamo solo sperare che le cose vadano meglio nel resto del weekend“.

Fonte: Alfa Romeo Media

Immagine di copertina: Twitter – Alfa Romeo

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

MotoGP | Takaaki Nakagami rinnova con LCR per i prossimi anni

Contratto pluriennale tra il team di Lucio Cecchinello e il giapponese. Honda completa così le sue due line-up.

CONDIVIDI

F1 | GP Eifel 2020, Libere, Schumacher: "Mi sarebbe piaciuto scendere in pista. Peccato" 1
Gianluca Zippo
Classe 1988. Laureato in Giurisprudenza, ancora in cerca della sua 'strada'. Appassionato di sport in generale, malato in particolare di Formula 1 e calcio, senza disprezzare MotoGP e NBA. Michael Schumacher, Valentino Rossi, Andriy Shevchenko, Marco Pantani e Stephen Curry i miei 'fari'.

ALTRI DALL'AUTORE