F1 | GP Eifel 2020: la gara di Max Verstappen (Red Bull), secondo al traguardo

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Eifel 2020 di Max Verstappen. Il pilota olandese del team Red Bull ha chiuso secondo sotto la bandiera a scacchi

GP Eifel 2020, leggi il risultato di gara e la cronaca

Partenza non eccezionale per l’olandese che non riesce ad impensierire le Mercedes e viene anche attaccato da Leclerc da cui si difende senza problemi. Il ritmo di Verstappen nella prima parte di gara gli consente di distanziare immediatamente il monegasco e di restare relativamente a contatto delle prime due posizioni. Dopo una decina di passaggi, beneficia dei problemi alla power unit sofferti da Bottas per salire in 2a piazza, anche se ormai troppo distante da Hamilton per pensare di impensierirlo. Come l’inglese, rientra ai box durante il regime di Virtual Safety Car e il solito ottimo lavoro dei meccanici Red Bull gli consente di riavvicinarsi sensibilmente al 1° posto. Anche nel giro di uscita guadagna su Hamilton, ma non riesce a portare un attacco prima che l’inglese migliori il suo ritmo e lo distanzi a poco a poco. Per questo motivo, nella parte centrale di gara, Verstappen si limita a preservare le coperture per tagliare il traguardo senza problemi.

La Safety Car causata da Norris gli risolve il problema perché rientra per la seconda sosta montando coperture a mescola Soft. Alla ripartenza prova a restare incollato ad Hamilton, ma una brutta uscita dalla penultima curva non gli consente di tentare un attacco in curva 1. Distanziato agevolmente Ricciardo, gestisce senza preoccupazioni le coperture fino al traguardo, facendo anche segnare il giro più veloce della gara, guadagnandosi il punto addizionale, nell’ultima tornata del Gran Premio. Seconda piazza d’onore consecutiva per l’olandese, dopo quella ottenuta a Sochi. Inoltre, per Verstappen si tratta della quarta volta tra i primi quattro in quattro gare corse in Germania nella sua carriera, dopo il 3° posto del 2016, il 4° del 2018 e la vittoria del 2019.

Immagine di copertina: Twitter – Red Bull

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

F1 | Il GP Portogallo 2020 secondo Brembo

La Guida ai sistemi frenanti Brembo per la gara all'Autodromo Internacional do Algarve Secondo i tecnici Brembo l’Autódromo...

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE