F1 | GP Eifel 2020, Gara, Wolff: “Raggiungere il record di Michael è più emozionante di come me lo sarei immaginato”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Toto Wolff dopo il GP Eifel 2020

Leggi il resoconto del Gran Premio

Leggi la cronaca

“Congratulazioni a Lewis per la vittoria di oggi e per aver eguagliato il record di vittorie di Michael. È un momento davvero incredibile. Ricordo quando guardavo la Formula 1 nel periodo in cui la Ferrari vinceva ogni campionato. Ora il nostro team è stato in grado di pareggiare questi risultati e vedere Lewis raggiungere il record di Michael è più emozionante di come me lo sarei immaginato. Un grande evento a cui assistere con una guida fantastica da parte di Lewis oggi. È stata una gara difficile a causa del freddo e delle condizioni miste. Valtteri e Lewis hanno avuto una bella lotta nel corso del primo giro, si sono sfidati duramente ben conoscendo i limiti. Valtteri è andato largo in stile rally e ha tenuto giù il piede per mantenere la posizione. Il suo passo nei primi giri era incredibile ed è stato un peccato che abbia avuto quel bloccaggio e poi il problema alla Power Unit. Altrimenti, sarebbe stato sicuramente in lotta per la vittoria. Dobbiamo ancora analizzare quanto successo e cosa ha causato il ritiro. Ognuno a Brixworth sta lavorando duramente sulla Power Unit e queste cose a volte possono succedere. Sicuramente è spiacevole per Valtteri ma sappiamo quanto sia capace di riprendersi, quindi sono sicuro che tornerà con la stessa tenacia”.

Fonte: Mercedes Media

Immagine di copertina: Twitter – Mercedes



MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

F1 | GP Eifel 2020, Gara, Wolff: "Raggiungere il record di Michael è più emozionante di come me lo sarei immaginato" 1
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE