F1 | GP di Spagna 2020: Hamilton vince su Verstappen e Bottas. Vettel 7° con onore, Leclerc KO

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

L’inglese sale a quota 88. Il tedesco della Ferrari litiga via radio col muretto. Da Stroll (4°) in poi tutti doppiati

Lewis Hamilton domina anche il Gran Premio di Spagna 2020 e procede spedito verso il record di vittorie di Michael Schumacher, salendo ad 88 vittorie in Formula 1. Il pilota inglese della Mercedes parte in testa e non viene mai impensierito né da Max Verstappen né tanto meno dal compagno di squadra Valtteri Bottas che, con una brutta partenza, pregiudica qualsiasi possibilità di vittoria fin dall’inizio e non riesce, nel finale, a recuperare la seconda posizione sulla Red Bull dell’olandese.

Verstappen si conferma probabilmente il migliore in griglia con una gara matura, in cui la differenza con Albon (ottavo) è ancora una volta lampante.

Fuori dal podio arrivano le due Racing Point. Lance Stroll, grazie ad una penalità inflitta a Sergio Perez per aver ignorato le bandiere blu, giunge davanti al compagno di squadra al quarto posto. Le RP20 sono le prime monoposto doppiate. Sono infatti a pieni giri solo i tre piloti arrivati sul podio.

Carlos Sainz è sesto con la McLaren davanti a Sebastian Vettel, uno dei migliori di giornata. Non mancheranno le polemiche dopo un diverbio via radio con il muretto box. Il tedesco, in una fase importante, chiede via radio se il team vuole effettuare un altro pit o continuare. Prima il team gli dice di spingere e poi gli chiede se vuole andare fino in fondo. Il tedesco si lamenta e procede fino a fine gara con le gomme soft ed una sola sosta, percorrendo 35 giri con la mescola più morbida. Nel finale perde le posizioni su Sainz e Albon ma, nel complesso, si rende protagonista di un’ottima gara nonostante il mezzo e il poco supporto del team.

Profondo rosso dall’altra parte del box rosso: Charles Leclerc si ferma dopo metà gara per un problema tecnico quando si trova già ad oltre un minuto di distacco da Lewis Hamilton.

A punti anche Albon, Gasly e Norris.

Hamilton sale a 135 punti in classifica davanti a Verstappen (95) e Bottas (89).

Segue la classifica di gara, seguirà poi la cronaca.

Immagine di copertina: Twitter / Mercedes

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

F1 | GP di Spagna 2020: Hamilton vince su Verstappen e Bottas. Vettel 7° con onore, Leclerc KO 2
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE