F1 | GP del Messico 2018: griglia di partenza, penalità, set a disposizione

Segue la griglia di partenza del Gran Premio del Messico 2018, che scatterà questa sera alle ore 20.10 sul circuito intitolato ai fratelli Rodriguez in diretta su Sky Sport F1 HD. Qui l’anteprima con gli orari.

Pole position numero 3 in carriera per Daniel Ricciardo. Il pilota australiano della Red Bull ha girato in 1:14.759 ottenendo il record della pista e “rubando” sul filo di lana la pole al compagno di squadra Max Verstappen per soli 26 millesimi.

Seconda fila per la Mercedes di Lewis Hamilton e la Ferrari di Sebastian Vettel. L’inglese chiuderà probabilmente qui la pratica mondiale. Terza fila per i due compagni di squadra, Valtteri Bottas con la Mercedes e Kimi Raikkonen con la Ferrari. 

Quarta fila per le due Renault ufficiali di Nico Hulkenberg e Carlos Sainz. Quinta per le Sauber di Charles Leclerc e Marcus Ericsson.

[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

PENALITÁ

Sono due i piloti in penalità per la gara di Città del Messico. Romain Grosjean sconta tre posizioni per l’incidente del primo giro del GP degli Stati Uniti con Charles Leclerc. Pierre Gasly. invece, partirà dal fondo per la sostituzione di PU e cambio sulla sua Toro Rosso.

[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

LA GRIGLIA

Segue la griglia completa ad opera di Sauro Torreggiani.

ELMS Portimão: due di fila per United Autosports, RLR vince in LMP3 e Proton trionfa tra le GTE

[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

LE GOMME A DISPOSIZIONE

Ecco i set a disposizione dei piloti per la gara dopo le prove libere e le qualifiche.
ELMS Portimão: due di fila per United Autosports, RLR vince in LMP3 e Proton trionfa tra le GTE

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS