F1 | GP Città del Messico 2022, FP2: Russell davanti a tutti nella sessione dei test Pirelli. Botto per Leclerc

di Alessandro Secchi @alexsecchi83
29 Ottobre 2022 - 00:46

Russell al 1° posto nei minuti a disposizione con gomme standard nelle FP2 del GP Città del Messico

George Russell è stato il più veloce nella seconda sessione di prove libere del GP Città del Messico 2022 con il tempo di 1:19.970. Una sessione, esattamente come quella di Austin, dedicata al test sulle gomme 2023 di Pirelli e, quindi, poco indicativa per quanto riguarda la prosecuzione del weekend.

Russell, Tsunoda, Ocon e Magnussen hanno potuto provare per 35 minuti con le gomme standard, non avendo girato in FP1 per via dei test dei rookie. I primi tre risultano ai primi tre posti della classifica, mentre il danese è in fondo. Per Magnussen è arrivata anche la penalità di 5 posizioni sulla griglia per aver montato il sesto motore termico sulla sua Haas.

Come detto, dal punto dei vista dei tempi non ci sono considerazioni da fare, trattandosi di test ciechi senza indicazione della mescola montata per quanto riguarda le gomme 2023.

Da segnalare l’incidente di Charles Leclerc nella prima parte di sessione, con la sua Ferrari pesantemente danneggiata al posteriore. Tutto ok invece per il pilota. La sessione è terminata in leggero anticipo per un problema tecnico sull’Alfa Romeo di Guanyu Zhou.

Seguono i tempi di sessione. Da domattina le interviste dei piloti.

F1 | GP Città del Messico 2022, FP2: Russell davanti a tutti nella sessione dei test Pirelli. Botto per Leclerc

Immagine di copertina: Media Mercedes