F1 | GP Città del Messico 2021: la gara di Sebastian Vettel (Aston Martin), settimo

Segue l’analisi del GP Città del Messico 2021 di F1 di Sebastian Vettel. Il pilota tedesco del team Aston Martin ha chiuso settimo sotto la bandiera a scacchi

GP Città del Messico 2021, leggi il risultato di gara e la cronaca

Ottimo spunto del tedesco che riesce subito ad infilare Leclerc e prova ad attaccare Sainz all’interno di curva 1. Purtroppo per lui, la scelta della traiettoria si rivela sbagliata in quanto si ritrova a doversi quasi fermare per evitare Bottas e perde le posizioni a vantaggio del suo ex compagno di scuderia alla Ferrari e di Giovinazzi. Alla ripartenza è troppo lontano dai piloti di fronte a lui per attaccarli e, ritrovatosi l’italiano della Alfa Romeo davanti, non sembra mai avere la velocità per impensierirlo. Salito in 7a piazza dopo il rientro ai box del pilota di Martina Franca, si preoccupa di mantenere costante il suo vantaggio su Raikkonen in modo da poter gestire con calma la sosta. Salito al 5° posto grazie ai pit-stop di Leclerc e Gasly, rientra a sua volta in pit-lane e torna in pista in 9a posizione prima di tornare in 7a in una decina di passaggi dopo le soste dei suoi avversari. Come nel primo stint, Vettel non ha il ritmo per riprendere le Ferrari e riesce senza problemi a tenere a distanza Raikkonen per tagliare il traguardo in solitaria. Per il tedesco si tratta solamente della sesta gara terminata in zona punti nel 2021 mentre la Aston Martin è ormai quasi sicura del 7° posto nella Classifica Costruttori visto l’ampio distacco da Alpine e Alpha Tauri e il grande vantaggio sulla Williams.



Immagine di copertina: Twitter / Aston Martin

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS