F1 | GP Città del Messico 2021: la gara di Charles Leclerc (Ferrari), quinto

Segue l’analisi del GP Città del Messico 2021 di F1 di Charles Leclerc. Il pilota monegasco del team Ferrari ha chiuso quinto sotto la bandiera a scacchi

GP Città del Messico 2021, leggi il risultato di gara e la cronaca

Scatto non ottimale di Leclerc che non riesce ad insidiare Ricciardo e viene anche sopravanzato da Vettel. La scelta di percorrere all’esterno la prima curva gli consente di vedere con anticipo le vetture dell’australiano e di Bottas quasi ferme in mezzo alla pista e, tagliando curva 2 per evitare il contatto, sale in 5a posizione. Il monegasco tenta di attaccare Gasly alla ripartenza dopo la Safety Car ma la velocità della Ferrari non glielo consente e nei giri successivi si allontana in maniera sensibile. Leclerc percorre così la prima parte di gara in compagnia di Sainz e vista l’impossibilità di recuperare terreno sul francese dell’Alpha Tauri, la Ferrari decide di richiamarlo per vedere il suo ritmo con le coperture Dure. Appena rientrato in pista, il monegasco si libera di Alonso e il suo ritmo sembra essere migliore rispetto a quello che aveva prima della sosta ma così è anche quello di Gasly che lo tiene a distanza. In più, ad una ventina di passaggi dalla conclusione, i tempi di Leclerc si alzano in maniera importante a causa dell’usura anomala delle sue gomme e il monegasco lascia strada al compagno di scuderia che prova ad andare a riprendere l’Alpha Tauri numero 10. Il pilota della Ferrari perde subito contatto da Sainz che rimonta su Gasly ma non abbastanza per attaccarlo prima della fine, quindi, rende la 5a piazza a Leclerc nel corso del penultimo passaggio. Il monegasco termina la quinta gara tra le ultime sei tra il 4° e il 5° posto a conferma della sua continuità in questa parte finale di stagione.


Immagine di copertina: Twitter / Ferrari

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS