F1 | GP Cina, FP1: Mercedes ok, problemi per Williams e Renault

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Sessione caratterizzata dalle bandiere rosse la prima del Gran Premio della Cina. A far parlare non sono i tempi sul giro, con le Mercedes ai primi due posti con Rosberg e Hamilton, ma i problemi accusati da Williams e Renault che hanno causato due interruzioni della sessione, di cui la seconda relativamente lunga.

Inizia Felipe Massa, che provoca la prima rossa per un’apparente semplice foratura della gomma posteriore sinistra. La pista viene ripulita e si riparte, ma quando Felipe esce nuovamente dai box il problema si ripresenta con un altro set, palesando quindi un’anomalia sul fondo della Williams. Probabile un problema di sfregamento della gomma con il fondo piatto in appoggio.

L’interruzione più lunga, di oltre un quarto d’ora, è però quella causata dal cedimento della sospensione posteriore sinistra sulla Renault di Kevin Magnussen, che ‘esplode’ sul lungo rettilineo del tracciato di Shanghai.

Per quanto riguarda i tempi, terza piazza per Vettel seguito da Ricciardo e Raikkonen.

Di seguito i tempi e la cronaca di sessione.

P300 MAGAZINE

F1 | GP Cina, FP1: Mercedes ok, problemi per Williams e Renault

Continua a seguirci

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | GP Cina, FP1: Mercedes ok, problemi per Williams e Renault

Continua a seguirci