F1 | GP Belgio 2022, Qualifiche, Hamilton: “Essere a 1.8 secondi è davvero una legnata”

Alessandra Leoni - 27 Agosto 2022 - 21:00

Seguono le dichiarazioni di Lewis Hamilton dopo le qualifiche del GP Belgio 2022 di F1

Leggi il resoconto delle FP3

Leggi il resoconto delle Qualifiche

Leggi la cronaca

Lewis Hamilton: “Tutti stanno lavorando sodo per migliorare e siamo arrivati qui ottimisti pensando che avremmo colmato il divario, ma essere a 1.8 secondi è davvero una legnata, ma va così. Continuiamo ad avere difficoltà con questa monoposto, e non mi mancherà alla fine dell’anno. I due team davanti a noi sono in un’altra categoria e non possiamo sperare solo nel fatto che succeda qualcosa a loro. Dobbiamo riprenderci e fare in modo che la monoposto dell’anno prossimo sia dove abbiamo bisogno che sia, e faremo del nostro meglio con quello che abbiamo nel resto della stagione. Il bilanciamento aerodinamico in curva non era stabile ed è molto difficile risolvere questo problema, ma faremo del nostro meglio domani. Sapendo quanto duramente stiamo lavorando, sono dispiaciuto per il team perché stiamo dando tutto, ma sono gli aspetti fondamentali di questa monoposto a funzionare talvolta bene e talvolta molto male”

Fonte: Mercedes Media

Immagine di copertina: Media Mercedes