F1 | GP Belgio 2020, Libere, Grosjean: “Essere a due decimi da Vettel non è male”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Romain Grosjean dopo le prove libere 1 e 2 del GP Belgio 2020

“È stata una giornata difficile soprattutto per i meccanici. Uscire al mattino e doversi subito fermare per cambiare il motore non è ideale, specialmente con entrambe le macchine e soprattutto a Spa, dove si vuole girare tanto e raccogliere dati. Alla fine siamo riusciti a girare nel pomeriggio, I ragazzi hanno fatto un super lavoro. La macchina non è sembrata male. Ovviamente non siamo in cima alla lista dei tempi, ma questo è comprensibile dopo aver fatto solo un giro veloce con una gomma che funziona, appunto, per un solo giro. Essere a due decimi da Vettel con un solo tempo non è male. La macchina in realtà sembra a posto, il che è buono, ma paghiamo troppo soprattutto sui rettilinei. Credo che saremo nella lotta per i posti tra il quindicesimo ed il ventesimo: non vedo migliori possibilità ma spero di sbagliarmi”.

Immagine di copertina: Twitter – Haas

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE