F1 | GP Bahrain 2021: la gara di Max Verstappen (Red Bull), secondo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Bahrain 2021 di F1 di Max Verstappen. Il pilota olandese del team Red Bull ha chiuso secondo sotto la bandiera a scacchi

GP Bahrain 2021, leggi il risultato di gara e la cronaca

Inizio gara impeccabile per l’olandese che mantiene la 1a posizione al via e adotta un’ottima strategia alla ripartenza dopo la Safety Car per evitare di fornire troppa scia ai suoi inseguitori. Subito si crea un margine minimo ma sufficiente su Hamilton e nei giri successivi si limita a gestire le coperture fino al pit-stop, lamentandosi continuamente di problemi al posteriore che però sembrano non influire sulle sue prestazioni. L’under-cut dell’inglese della Mercedes gli costa la testa della gara e vista l’impossibilità di difendersi, decide di restare in pista più a lungo per tentare di avere delle gomme migliori a fine gara. Anche nella seconda parte di corsa adotta la stessa strategia e, beneficiando del pit-stop problematico di Bottas, allunga molto il suo stint, forse anche troppo, perché perde costantemente terreno dall’inglese.

Tornato in pista dopo la seconda e ultima sosta, si mette all’inseguimento della Mercedes numero 44 e con un ritmo migliore riesce ad annullare il ritardo di oltre sette secondi. Negli ultimi giri mette sotto pressione Hamilton che commette un errore in uscita di curva 10 ma è ancora troppo lontano per approfittarne. Qualche tornata più tardi l’olandese sfrutta una buona uscita dalla terza curva per attaccarlo, ma non è in grado di chiudere la manovra restando sul tracciato. Costretto a rendere la posizione all’inglese, si rimette al suo inseguimento ma non sembra più avere la velocità e la trazione necessarie per impensierirlo. Finale abbastanza deludente per Verstappen che non riesce a capitalizzare la pole position come aveva fatto ad Abu Dhabi, ma coglie comunque il suo miglior risultato nei Gran Premi di apertura del Mondiale di Formula 1.

Immagine di copertina: Twitter / Red Bull

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE