F1 | GP Bahrain 2020, Libere, Latifi: “Abbiamo ancora alcuni problemi da risolvere”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Nicholas Latifi dopo le prove libere 1 e 2 del GP Bahrain 2020 di F1

Leggi il resoconto delle FP1

Leggi il resoconto delle FP2

Nicholas Latifi: “È bello tornare a guidare con il caldo, anche se è stata una giornata insidiosa. Notoriamente questa è una pista difficile per le gomme, il degrado è molto alto. La FP1 non è stata la più rappresentativa delle sessioni perché i tempi che contano sono quelli che si registrano di sera, quindi la FP2 è stata un po’ più importante.

Abbiamo svolto un run extra con le gomme per il 2021 ed è stato un bene prendere confidenza con loro. Abbiamo ancora alcuni problemi da risolvere: dobbiamo regolare meglio il bilanciamento della macchina con poco carburante, mentre i run col pieno sono stati molto discontinui a causa delle bandiere rosse. Sicuramente sarà difficile riuscire a gestire queste gomme.”

Il degrado degli pneumatici e la gestione della gara sono stati i miei punti forti quest’anno e l’anno scorso mi hanno permesso di vincere la feature race di Formula 2 qui in Bahrain. Speriamo che le cose vadano in nostro favore, ma abbiamo ancora molto su cui migliorare prima di poter essere fiduciosi in tal senso.”

Fonte: Williams Media

Immagine di copertina: Twitter – Williams

P300 MAGAZINE

F1 | GP Bahrain 2020, Libere, Latifi: "Abbiamo ancora alcuni problemi da risolvere"

Continua a seguirci

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | GP Bahrain 2020, Libere, Latifi: "Abbiamo ancora alcuni problemi da risolvere"

Continua a seguirci