F1 | GP Bahrain 2020: la gara di Charles Leclerc (Ferrari), decimo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Bahrain 2020 di F1 di Charles Leclerc. Il pilota monegasco del team Ferrari ha chiuso decimo sotto la bandiera a scacchi

GP Bahrain 2020, leggi il risultato di gara e la cronaca

Il pilota monegasco si rende protagonista di due ottimi scatti dalla griglia: la prima volta risale della 12a casella alla 10a posizione, per poi essere retrocesso nuovamente alla 12a per le regole sulla sospensione della gara, mentre la seconda volta, dalla stessa casella di prima, riesce ad issarsi all’8° posto che poi diventa 7° grazie alla sosta di Bottas. Purtroppo, come era successo nella gara del Mugello, la Ferrari si dimostra davvero poco competitiva sui tracciati in cui la power unit è molto importante e, uno dopo l’altro, Leclerc deve cedere il passo ai piloti sopravanzati in partenza.

Sceso al 10° posto comincia a risalire posti solo dopo le soste degli altri e quando anche lui rientra ai box, torna in pista in 12a posizione. Il ritmo del monegasco continua a non essere all’altezza degli altri e nella parte centrale di gara riesce a guadagnare solo una posizione a danno di Magnussen. Dopo la seconda sosta e il sorpasso ai danni di Giovinazzi, sembra ritrovare un po’ di prestazione e si avvicina in modo sensibile ad Ocon prima di dover rinunciare per colpa del degrado delle gomme che, anche dopo pochi giri percorsi, influisce parecchio sul ritmo che riesce a tenere.

Il 10° posto e quindi l’ultimo punto Mondiali vengono “regalati” alla Ferrari e a Leclerc dalla rottura del motore di Perez che causa l’entrata in pista della Safety Car che di fatto cristallizza le posizioni negli ultimi passaggi. Il pilota monegasco riesce in modo fortunoso a continuare la sua striscia di Gran Premi in zona punti ormai arrivata a sette, ad una sola gara dal suo record di otto della stagione 2019.

Immagine di copertina: Twitter – Ferrari

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci