F1 | GP Bahrain 2020, FP2: Hamilton ancora davanti a tutti

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Il campione del mondo è il più veloce anche nella FP2, davanti a Verstappen. Ferrari fuori dalla top ten


La notte è calata sul circuito di Sakhir per la FP2 del Gran Premio del Bahrain ma Lewis Hamilton è stato ancora il pilota più veloce. 1:28.971 per il sette volte campione del mondo della Mercedes, tempo ottenuto nelle ultime fasi della sessione.

Gran parte dell’ora e mezza di prove, infatti, aveva visto al comando Max Verstappen sulla Red Bull. L’olandese ha segnato un 1:29.318 e a renderlo ancora più interessante è il fatto di averlo ottenuto con gomma media. Secondo posto finale per Verstappen, che ha preceduto di 18 millesimi Valtteri Bottas sulla seconda Mercedes, il quale ha stabilito il suo riferimento con la gomma morbida esattamente come il compagno di squadra. Un Bottas che all’inizio della sessione ha perso anche qualche minuto ai box, a causa di un problema allo sterzo.

Si sono mantenuti piuttosto vicini ai soliti tre riferimenti anche Sergio Pérez sulla Racing Point, Daniel Ricciardo sulla Renault e Pierre Gasly sull’AlphaTauri. I primi sei della FP2 sono racchiusi in meno di sei decimi.

Settima la migliore delle McLaren, quella di Lando Norris. Il giovane britannico si è lasciato alle spalle Lance Stroll e Daniil Kvyat, ultimo pilota a restare sotto il secondo di ritardo da Hamilton.

Fuori dalla top ten le Ferrari. Il più veloce è stato Sebastian Vettel, 12° alle spalle di Esteban Ocon e staccato di 1″139 da Hamilton, mentre Charles Leclerc ha concluso 14° subito dietro al futuro compagno di squadra Carlos Sainz jr.

15° Antonio Giovinazzi sulla prima Alfa Romeo-Sauber, mentre Kimi Räikkönen ha ripreso il volante della sua vettura segnando il 17° tempo, dopo avere assistito “dalla panchina” alla FP1 sostituito da Robert Kubica.

La sessione è stata interrotta per due volte a distanza di pochi secondi, a circa mezzora dalla fine. Alexander Albon, decimo assoluto al termine della FP2, ha sbattuto piuttosto violentemente dopo avere perso il controllo della sua Red Bull in uscita dall’ultima curva, mentre poco dopo la ripresa della sessione è arrivata una nuova interruzione per l’invasione di pista da parte di un cane.

La giornata di domani inizierà alle ore 13:00 italiane, con la FP3.

Classifica:

Immagine di copertina: Twitter – Mercedes AMG F1

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci