F1 | GP Azerbaijan 2021: Lando Norris penalizzato di 3 posizioni in griglia, partirà nono

F1GP AzerbaijanGran Premi
Tempo di lettura: 2 minuti
di Matteo Gaudieri
5 Giugno 2021 - 21:09
Home  »  F1GP AzerbaijanGran Premi

Il pilota McLaren è stato ritenuto colpevole di una infrazione in regime di bandiera rossa; scatterà dalla nona casella

La sessione di qualifica del Gran Premio di Azerbaijan è stata teatro di caos tra incidenti e bandiere rosse, quest’ultime decisive per l’assegnazione della pole position, andata appannaggio di Charles Leclerc. Un episodio in particolare ha attirato l’attenzione della direzione gara, ossia un’azione di Lando Norris in regime di bandiera rossa non conforme al regolamento.

L’alfiere McLaren è stato prima investigato e, successivamente, sanzionato con 3 posizioni sulla griglia di partenza della gara di domani, che lo vedrà scattare dalla nona casella. Norris, in prossimità della corsia d’ingresso box al momento dell’esposizione della bandiera rossa, ha scelto di non rientrare in pit lane nonostante un velocissimo consulto col suo ingegnere, violando l’articolo 31.6 del regolamento sportivo. La penalità inflittagli, in realtà, doveva essere di 5 posizioni, ma la direzione gara ha tenuto conto del poco tempo a disposizione che aveva il pilota inglese per reagire al regime di bandiera rossa.

Cambia quindi la griglia di partenza del Gran Premio d’Azerbaijan. Sergio Perez, Yuki Tsunoda e Fernando Alonso salgono rispettivamente in quinta, sesta e settima posizione grazie alla penalità inflitta all’inglese di casa McLaren.

Immagine di copertina: Twitter / Lando Norris

Lascia un commento