F1 | GP Azerbaijan 2021: la gara di Sebastian Vettel (Aston Martin), secondo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Azerbaijan 2021 di F1 di Sebastian Vettel. Il pilota tedesco del team Aston Martin ha chiuso secondo sotto la bandiera a scacchi

GP Azerbaijan 2021, leggi il risultato di gara e la cronaca

Ottima partenza per il tedesco che sopravanza subito Norris e Bottas e nonostante provi anche ad impensierire Tsunoda rimane in 9a posizione. Grazie alle coperture Soft nuove montate in partenza può allungare molto di più rispetto agli altri il primo stint di gara e con una gestione magistrale riesce a tenere un ritmo molto competitivo che lo porta anche in testa alla corsa per qualche passaggio, per la prima volta dal Gran Premio del Brasile 2019. Richiamato ai box, può beneficiare di coperture Dure più fresche rispetto a quelle degli altri piloti e con i giri in più effettuati guadagna la posizione su Tsunoda, Alonso e Sainz. I primi giri con le nuove gomme sono di gestione per evitare di rovinarle troppo presto e quando migliora i suoi tempi, comincia ad avvicinarsi a Leclerc di fronte a lui. La Safety Car gli facilita il compito e alla ripartenza, beneficiando della lotta del pilota della Ferrari con Gasly, lo sopravanza.

Al successivo passaggio sul traguardo si mette alle spalle anche il francese dell’Alpha Tauri issandosi in 4a posizione, ma ormai troppo distante da Hamilton per provare ad attaccare il podio. L’improvviso incidente di Verstappen gli consente di salire in 3a piazza per la prima volta nel 2021 e la successiva bandiera rossa gli offre la possibilità addirittura di impensierire i primi due. La seconda partenza non è efficace come la prima ma l’errore di Hamilton alla prima frenata lo fa comunque salire in 2a posizione. Gli ultimi due giri sono abbastanza tranquilli per Vettel che non può impensierire Perez e beneficia del duello per il terzo gradino del podio tra Gasly e Leclerc per consolidare la sua posizione. Primo podio in Formula 1 per la Aston Martin e primo podio per Vettel dal Gran Premio di Turchia 2020 in cui era giunto 3° al traguardo. Per il pilota tedesco si tratta del miglior risultato dal Gran Premio del Messico 2019.

Immagine di copertina: Twitter / Aston Martin

P300 MAGAZINE

F1 | GP Azerbaijan 2021: la gara di Sebastian Vettel (Aston Martin), secondo

Continua a seguirci

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | GP Azerbaijan 2021: la gara di Sebastian Vettel (Aston Martin), secondo

Continua a seguirci