F1 | GP Azerbaijan 2021, Gara, Perez: “Pensavo di non poter perdere questa gara a due giri dalla fine”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Sergio Perez dopo il GP Azerbaijan 2021 di F1.


Leggi il resoconto del GP Azerbaijan 2021

Leggi la cronaca

Sergio Perez: “Noi amiamo Baku! E’ stato magnifico ottenere la mia prima vittoria con Red Bull. Il team ha fatto un lavoro incredibile e voglio ringraziare Mr. Mateschitz per quest’opportunità grandiosa e per avermi offerto il posto. Sono davvero dispiaciuto per Max (Verstappen, ndr), perché meritava la vittoria e un uno-due per il team sarebbe stato davvero apprezzabile. E’ stata una gara pazza e piena di emozioni, in pratica stavamo spingendo al massimo sin dal primo giro e ho visto Lewis spingere alle mie spalle, quindi non potevo rifiatare un attimo; è stato difficile ma abbiamo mantenuto la nostra concentrazione”.

“Tutto quanto ha lavorato perfettamente oggi, a parte la ripartenza sul finale dove semplicemente non avevo grip. Pensavo di non poter perdere questa gara a due giri dalla bandiera a scacchi, così ho frenato più tardi che potevo in curva 1 e poi ho visto Lewis bloccare gli pneumatici e andare dritto nella via di fuga. Ciò dimostra quanto siamo al limite, le velocità che affrontiamo sono tremende e mi dispiace per Lewis perché è davvero doloroso quando queste cose succedono, ma siamo tutti vulnerabili agli errori. Oggi dobbiamo festeggiare, il nostro passo era grandioso e abbiamo una macchina da corsa davvero buona. Stiamo lavorando al massimo e dando il massimo a ogni settimana, siamo solo alla sesta gara ed sono in arrivo altre sorprese per me, la relazione con Max e il team è grandiosa e c’è ancora molta strada da fare in questo campionato”.

Fonte: Red Bull Media

Immagine di copertina: Twitter / Red Bull Racing

P300 MAGAZINE

F1 | GP Azerbaijan 2021, Gara, Perez: "Pensavo di non poter perdere questa gara a due giri dalla fine"

Continua a seguirci

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | GP Azerbaijan 2021, Gara, Perez: "Pensavo di non poter perdere questa gara a due giri dalla fine"

Continua a seguirci