F1 | GP Austria, FP3: Vettel in testa, problemi per Hamilton nel finale

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Cambio al comando nella terza sessione di prove libere del Gran Premio d’Austria: Sebastian Vettel ha ottenuto con la Ferrari il miglior tempo in 1:05.092 avvicinandosi ad un muro del minuto e quattro pronto a crollare in qualifica.

Dietro di lui la coppia Mercedes capitanata da Lewis Hamilton, distante 269 millesimi e colpito da un problema nel finale, con l’esplosione del freno anteriore destro alla frenata del rampino di curva 3 che non gli ha permesso di effettuare un ultimo tentativo. L’inglese, in qualifica, dovrà scontare cinque posizioni di penalità per la sostituzione del cambio. Terzo posto per Bottas a 423 millesimi, davanti a Kimi Raikkonen, leggermente appannato ad oltre mezzo secondo dal compagno.

Si procede poi a coppie: quinta e sesta posizione per le Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo, rispettivamente a 692 e 804 millesimi da Hamilton, seguite dalle due Haas di Kevin Magnussen e Romain Grosjean, le ultime monoposto a restare entro il secondo di distanza dal miglior tempo.

Le due Toro Rosso di Daniil Kvyat e Carlos Sainz chiudono la top ten, distanti un secondo e un decimo.

Seguono i tempi di sessione.

F1 | GP Austria, FP3: Vettel in testa, problemi per Hamilton nel finale

 

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE