F1 | GP Austria 2024, la cronaca delle qualifiche

F1 | GP Austria 2024, la cronaca delle qualifiche

F1GP AustriaGran Premi
Tempo di lettura: 3 minuti
di Simone Casadei
29 Giugno 2024 - 17:50
Home  »  F1GP AustriaGran Premi

Pole position per Max Verstappen, che precede la McLaren di Lando Norris e la Mercedes di George Russell.

Segue la cronaca delle qualifiche del GP Austria 2024, con Max Verstappen in Pole davanti a Lando Norris e George Russell.

Q1

Esattamente come ieri, c’è grande traffico in uscita dalla pit lane, con i vari piloti che procedono tutti molto lenti per prendersi il giusto spazio. Tutti in pista con gomma usata, a parte le due RB, e Leclerc si piazza davanti a tutti, precedendo Norris e Piastri per rispettivamente 9 e 17 millesimi. Distacchi comunque ridottissimi, dato che i primi 10 sono racchiusi in poco meno di quattro decimi. Questo distacco aumenta quando Russell transita sul traguardo in 1:05.614, quasi tre decimi meglio della Ferrari.

Verstappen ritorna in pista con la medesima gomma, al contrario delle Rosse e del suo compagno di squadra, chiudendo in 1:05.336. Lo batte Sainz di soli 73 millesimi, mentre il monegasco gli transita alle spalle. Pérez rimane invece alle spalle del crono del britannico della Mercedes. Piastri si issa secondo, di un quarto di decimo davanti al Campione del Mondo, Norris paga invece un decimo e mezzo dal vicino di box. Negli ultimi minuti, Hamilton è costretto a tornare in pista con il set nuovo risparmiato nelle libere per passare il taglio, riuscendo nell’intento. Nella lotta per le ultime posizioni del Q2, rimangono esclusi Albon, Stroll, Bottas, Sargeant e Zhou. Si salva per pochissimo Fernando Alonso.

Q2

Subito fuori Alpine e Ferrari, i primi con gomma nuova e i secondi con una usata, mentre le altre 11 monoposto rimangono ai box. Del piccolo gruppo, Leclerc risulta il più veloce, precedendo Ocon, Gasly e il compagno. I colleghi entrano in pista poco dopo, tutti con un set di soft nuovo. Verstappen demolisce di praticamente un secondo il tempo della Ferrari, in 1:04.577. A mezzo secondo si mette Russell, a precedere Piastri e Norris.

Entrambe le Ferrari sono costrette a rilanciarsi, mettendosi in seconda posizione con Sainz e in sesta con Leclerc, che paga 88 millesimi dal compagno, ma si ritrova al sesto posto. Un po’ a sorpresa, torna in pista, insieme a tutti gli altri, anche il numero 1, per limare ulteriormente la propria prestazione in 1:04.469. Fuori Ricciardo, per soli 15 millesimi, Magnussen, Gasly, Tsunoda e Alonso.

Q3

Il campione olandese, dal primo giro in Q2, è sembrato inavvicinabile da chiunque. Pare invece essersi assottigliato il margine per lottare per la prima fila, il cui unico posto rimanente può essere conteso tra Mercedes, Ferrari e McLaren. Pérez e Ocon non hanno più gomme nuove a disposizione, mentre Leclerc effettua il primo tentativo con una gomma sulla quale aveva spinto solo nel primo settore alla fine della scorsa sessione. Verstappen chiude in 1:04.426, avendo già un buon margine su Norris, Russell e la Ferrari del monegasco.

A differenza di ieri, l’uscita dalla pit lane per l’ultimo tentativo avviene con un po’ più di tranquillità. Verstappen ribadisce ulteriormente la sua supremazia, in 1:04.314. Lo seguono le due McLaren di Norris e Piastri. L’australiano vede però il suo crono cancellato, per cui è Russell a conquistare la terza posizione. Quarto è Sainz, quinto Hamilton, mentre il giro di Leclerc viene compromesso da due uscite di pista, di cui la seconda in curva 9 gli costa l’opportunità di migliorarsi. Settima la seconda vettura di Woking, poi Pérez, Hulkenberg e Ocon.

Immagine di copertina: Media Red Bull

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#13 | GP UNGHERIA
DATI E PREVIEW
INFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 luglio | Budapest
Hungaroring | 70 Giri

#hungariangp

Mappa e Stats
LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: 18:00)
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: 16:30)

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live