F1 | GP Austria 2021: la gara di Max Verstappen (Red Bull), primo

Segue l’analisi del GP Austria 2021 di F1 di Max Verstappen. Il pilota olandese del team Red Bull ha chiuso primo sotto la bandiera a scacchi

GP Austria 2021, leggi il risultato di gara e la cronaca

Buono spunto dell’olandese che consolida subito la 1a posizione staccando Norris già dopo poche curve. Alla ripartenza dopo la Safety Car rischia di causare un tamponamento tra l’inglese della McLaren e Perez ma, così facendo, si allontana subito dai suoi inseguitori. Dal 4° giro in poi, la gara dell’alfiere della Red Bull è di completa gestione in quanto non viene più avvicinato da nessuno. Rientrato ai box senza fretta visto il vantaggio su Hamilton, mantiene la testa della corsa. Le uniche preoccupazioni per Verstappen sono date dai doppiati che non gli impediscono comunque di aumentare sempre di più il suo vantaggio. Ad una decina di tornate del termine rientra per la seconda volta in pit-lane per essere sicuro di arrivare a fine gara e per effettuare il giro più veloce della gara. La prestazione dell’olandese è inarrivabile per tutti e gli consente di ottenere il massimo di punti possibili del Gran Premio d’Austria. Terza vittoria consecutiva per Verstappen che allunga sempre di più nel Mondiale e per la prima volta in carriera ottiene il Gran Chelem avendo ottenuto pole, giro più veloce e vittoria oltre ad essere stato in testa dall’inizio alla fine.

Immagine di copertina: Twitter / Red Bull

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

WEC | Primi test per la Porsche LMDh

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS