F1 | GP Austria 2021, Gara, Leclerc: “Quinto e ottavo non è un risultato per cui esaltarsi”

CONDIVIDI

Seguono le dichiarazioni di Charles Leclerc dopo il GP Austria 2021 di F1

Leggi il resoconto del GP Austria 2021

Leggi la cronaca

Charles Leclerc: “È stata una gara frustrante per me perché sapevo di poter ottenere qualcosa in più. Aver differenziato le strategie fra me e Carlos alla fine ha pagato in termini di risultato di squadra. Nelle fasi finali, con le Hard non riuscivo a passare Ricciardo e così ho lasciato a Carlos la chance di provarci, il che ha funzionato.
Ogni volta che si apriva uno spiraglio ho provato ad infilarmi. Con Perez ci sono stati un paio di incontri ravvicinati: penso che anche Checo sappia di essere andato oltre il consentito e alla fine della gara ci siamo chiariti: sono cose che fanno parte del gioco.
Quinto e ottavo non è un risultato per cui esaltarsi ma credo che oggi abbiamo fatto un buon lavoro. Stiamo lavorando duramente e ogni passo avanti che facciamo è importante. Dobbiamo continuare così e cercare di confermare il buon passo di gara mostrato qui anche nei prossimi Gran Premi”.

Fonte: Ferrari Media

Immagine di copertina: Twitter / Ferrari

P300 MAGAZINE

F1 | GP Austria 2021, Gara, Leclerc: "Quinto e ottavo non è un risultato per cui esaltarsi"

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | GP Austria 2021, Gara, Leclerc: "Quinto e ottavo non è un risultato per cui esaltarsi"