F1 | GP Australia: altri due membri Haas in isolamento per rischio Coronavirus

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Sono in totale cinque le persone all’interno del Paddock ad aver sostenuto il test per positività da Coronavirus con il Gran Premio d’Australia che deve ancora iniziare. Ai due membri del team Haas ed uno della McLaren rilevati ieri, se ne sono aggiungi altri due del team americano nella giornata di oggi. Il risultato del test per le tre persone testate ieri arriverà nelle prossime ore, ma evidentemente se anche una sola di queste persone dovesse risultare positiva potrebbero cambiare gli scenari.

Parlando alla stazione radio 3AW il direttore sanitario dello stato di Victoria, Brett Sutton, ha lasciato intendere che qualsiasi caso positivo potrebbe mettere a rischio lo svolgimento del Gran Premio: “Se risultano positivi dobbiamo considerare le conseguenze per i contatti più stretti e se tra questi contatti ce ne sono in altri team tutti questi dovranno essere messi in quarantena. Se questo significherà fermare la corsa vorrà dire che lo faremo”.

Immagine: Twitter/Team Haas

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

MotoGP | GP Teruel: Takaaki Nakagami in pole position

A quasi sedici anni di distanza, un giapponese torna in pole dai tempi di Tamada. Rins in prima fila con Morbidelli,...
F1 | GP Australia: altri due membri Haas in isolamento per rischio Coronavirus 1
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE