F1 | GP Australia 2023, FP2: Alonso in testa, la pioggia congela le posizioni

F1GP AustraliaGran Premi
Tempo di lettura: 3 minuti
di Matteo Pittaccio
31 Marzo 2023 - 08:18
Home  »  F1GP AustraliaGran Premi

Il venerdì del Gran Premio d’Australia di Formula 1 è condizionato dalla pioggia caduta nella sessione pomeridiana. I tempi registrati ad inizio FP2 premiano Fernando Alonso, seguito da Leclerc e Verstappen. Su pista bagnata il più veloce è Piastri

La pioggia gioca un brutto scherzo ai piloti nella seconda sessione di prove libere del GP d’Australia di Formula 1. La prima giornata del terzo round stagionale, infatti, si chiude con Fernando Alonso ed Aston Martin in testa al termine di un turno svoltosi con gomme slick nei soli venti minuti iniziali, dopo i quali la leggera pioggia caduta nei pressi dell’Albert Park non ha dato spazio ai miglioramenti cronometrici. Pertanto, lo spagnolo due volte iridato è rimasto saldamente in testa alla classifica con il tempo di 1:18.887, precedendo la Ferrari di Charles Leclerc e la Red Bull del leader del mondiale Max Verstappen (leader nelle FP1), tutti con gomma media. Da segnalare che Leclerc e Sainz siano stati gli unici a scendere in pista usando delle slick soft su pista umida, tornando tuttavia ai box dopo due giri.

Quarta piazza per George Russell (Mercedes), l’unico tra i primi cinque classificati a registrare il miglior crono con la mescola dura. Il britannico archivia il primo giorno di prove di fronte a Carlos Sainz ed Esteban Ocon (Alpine) mentre l’altra parte del box Mercedes vede Lewis Hamilton piazzarsi in tredicesima posizione. Per incontrare la seconda Red Bull, invece, tocca scendere al settimo posto, occupato da un Sergio Pérez impossibilitato a sfruttare il potenziale delle gomme morbide nei primi, concitati minuti. Il messicano ha negli specchietti la McLaren Mercedes di Lando Norris, la Haas di Nico Hulkenberg e Pierre Gasly (Alpine), ultimo della Top10 con soli quattordici millesimi di scarto sull”ex compagno di squadra Yuki Tsunoda (Alpha Tauri), undicesimo. I piloti menzionati hanno utilizzato la prima parte delle FP2 concentrando il lavoro sulla gomma più dura.

Alfa Romeo-Sauber non va oltre il dodicesimo e quindicesimo tempo con Valtteri Bottas e Guanyu Zhou, divisi dal già citato Hamilton e dalla McLaren del debuttante Oscar Piastri. Dopodiché, avvicinando la zona finale della classifica incontriamo Lance Stroll (Aston Martin), Nyck De Vries (Alpha Tauri), Alexander Albon (Williams), Kevin Magnussen (Haas) e Logan Sargent, fanalino di coda con la Williams numero due, vettura rimasta ai box dopo il problema tecnico sofferto nella prima sessione. Con l’intensificarsi della pioggia alcune squadre hanno mandato in pista i rispettivi piloti con pneumatici intermedi. Tra questi annoveriamo Piastri, il più rapido sul bagnato, Alonso, Verstappen, Norris, Hulkenberg, Stroll (autore di un fuori pista in curva quattro), Albon e Magnussen.

Ultimato il lavoro del venerdì è tempo di analizzare i dati. La pioggia ha sicuramente tolto del tempo utile a preparare le qualifiche e la gara, sessioni che dovrebbero svolgersi su pista asciutta. Per domani sono attese temperature molto basse (massima di 15°) mentre domenica la pista dovrebbe salire di qualche grado. Appuntamento con la terza sessione di libere alle ore 03:30 italiane di sabato 1° aprile, giornata in cui si svolgeranno anche e soprattutto le qualifiche (ore 07:00) utili a stabilire la griglia di partenza.

F1 | GP AUSTRALIA | RISULTATI PROVE LIBERE 2

F1 | GP AUSTRALIA | RISULTATI PROVE LIBERE 2


Immagine di copertina: Media Center Aston Martin

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#10 | GP SPAGNA
DATI E PREVIEW
INFO SESSIONI E RISULTATI

21/23 giugno | Barcellona
Circuit de Catalunya | 66 Giri

#spanishgp

Mappa e Stats
LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
P1: Norris
FP2: Ven 17:00-18:00
P1: Hamilton
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: Sab 18:30)
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: Dom 18:00)

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live