F1 | GP Arabia Saudita 2023: motore termico nuovo per le Ferrari di Sainz e Leclerc. Per Charles cambio anche di MGU-H

F1GP Arabia SauditaGran Premi
Tempo di lettura: 1 minuto
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
17 Marzo 2023 - 20:25

Altri cambi in vista del GP di Jeddah per Leclerc e Sainz

Dopo le 10 posizioni di penalità che Charles Leclerc dovrà scontare per l’introduzione della terza centralina sulla sua Ferrari, arrivano altri cambi per la sua SF 23 e per quella di Carlos Sainz in vista del GP Arabia Saudita 2023.

Sulla Ferrari numero 16 ed anche sulla #55 è stato cambiato il motore termico, mentre sulla vettura del monegasco è stato sostituito anche l’MGU-H.

Queste ulteriori sostituzioni non vanno ad aumentare le penalità in griglia, rientrando gli elementi sostituiti nel pool di quelli a disposizione per l’anno in corso.

Immagine: Media Ferrari

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO