F1 | GP Arabia Saudita 2022: Alexander Albon penalizzato di tre posizioni sulla griglia di Melbourne

La Direzione Gara lo ha ritenuto colpevole per l’incidente con Stroll nelle ultime battute della corsa odierna


Al termine del Gran Premio dell’Arabia Saudita, la Direzione Gara ha punito Alexander Albon per l’incidente con Lance Stroll all’inizio del 48° giro. Il pilota thailandese della Williams dovrà scontare tre posizioni di penalità sulla griglia di partenza del prossimo Gran Premio d’Australia a Melbourne.

Albon, nell’episodio in questione, ha attaccato l’Aston Martin #18 alla staccata della prima curva nel tentativo di conquistare la 13esima posizione ma le due vetture sono venute a collidere. L’ex pilota Red Bull è stato costretto al ritiro, mentre Stroll ha portato a termine la gara nella stessa posizione sopracitata nonostante i danni riportati.

Ad Albon sono stati sottratti anche due punti sulla Superlicenza, i primi dal suo ritorno in F1.

Immagine copertina: Williams Mediacenter

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS

MXGP | GP Spagna 2022 – Anteprima