F1 | GP Arabia Saudita 2021: nessuna penalità per l’incidente tra Sergio Pérez e Charles Leclerc

F1GP Arabia SauditaGran Premi
Tempo di lettura: 1 minuto
di Federico Benedusi @federicob95
5 Dicembre 2021 - 23:05

Nessun responsabile tra il messicano e il monegasco per lo scontro della prima ripartenza


La prima investigazione post-Gran Premio d’Arabia Saudita 2021 si è conclusa con un nulla di fatto. La Direzione Gara ha ritenuto che tra Sergio Pérez e Charles Leclerc, venuti duramente a contatto alla prima ripartenza con il messicano costretto al ritiro, non ci fosse alcuna responsabilità degna di sanzione.

Il monegasco ha conservato così la settima posizione, conquistata al termine di una gara decisamente condizionata dallo scontro in questione, mentre Pérez ha evitato possibili penalità in griglia per il Gran Premio di Abu Dhabi. Lo zero incassato oggi dal pilota Red Bull ha comunque comportato la matematica fine dei giochi per il terzo posto iridato, che andrà a Valtteri Bottas.

Ecco la decisione dei commissari nel dettaglio.

Immagine copertina: Formula 1 Twitter

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#10 | GP SPAGNA
DATI E PREVIEW
INFO SESSIONI E RISULTATI

21/23 giugno | Barcellona
Circuit de Catalunya | 66 Giri

#spanishgp

Mappa e Stats
LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
P1: Norris
FP2: Ven 17:00-18:00
P1: Hamilton
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: Sab 18:30)
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: Dom 18:00)

I Commenti sono chiusi.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live