F1 | GP Abu Dhabi 2022, FP1: Mercedes comanda con Hamilton e Russell, poi Leclerc. Sette rookie in pista

di Alessandro Secchi @alexsecchi83
18 Novembre 2022 - 12:40

Al primo posto nelle prime libere del GP Abu Dhabi la coppia Mercedes. Tanti nomi nuovi a farsi vedere nella prima ora

Lewis Hamilton ha ottenuto il miglior tempo nella prima sessione di prove libere del GP Abu Dhabi 2022. Il sette volte campione del mondo della Mercedes ha girato in 1:26.633 con 21 giri completati, precedendo di 220 millesimi il compagno di squadra, vincitore dell’ultimo appuntamento in Brasile, George Russell. Per il giovane inglese 30 i giri portati a termine.

Charles Leclerc è terzo con la Ferrari a 255 millesimi da Hamilton. Alle sue spalle la coppia Red Bull, non usuale. Sergio Pérez è quarto a 334 millesimi da Hamilton. Dietro di lui c’è il compagno di questa mattina, che non è Max Verstappen ma Liam Lawson. Il neozelandese ha sfruttato la sua terza sessione di FP1 dell’anno dopo le prime due con AlphaTauri, piazzandosi alle spalle del messicano ad un paio di decimi di distacco.

Alle spalle di Lawson troviamo il grande protagonista del weekend, ovvero Sebastian Vettel. Il quattro volte campione del mondo, al suo ultimo GP in carriera, si è issato in sesta posizione con l’Aston Martin, con 635 millesimi di distacco da Hamilton e 20 giri completati. Alle sue spalle il secondo dei sette rookie che hanno girato questa mattina, Robert Shwartzman con la Ferrari. Per lui 24 giri completati con la F1-75 a quasi otto decimi di distacco dal primo posto.

Un altro pilota che si fermerà, almeno per ora, è alle spalle del tedesco. Daniel Ricciardo è ottavo con la McLaren, ultimo pilota entro il secondo di distacco da Hamilton con 21 giri completati. Valtteri Bottas con l’Alfa Romeo (+1.022) e Alex Albon con la Williams (+1.207) chiudono la top ten di questa prima sessione.

A parte Robert Kubica, che non può essere definito di certo rookie, 14° con l’Alfa Romeo al posto di Zhou, ecco come si sono comportati gli altri giovani piloti.

Logan Sargeant, il più accreditato per l’ultimo sedile 2023 a disposizione, quello della Williams, ha girato proprio con il team di Grove al posto di Latifi, collezionando 23 giri e un testacoda molto fortunato in curva 1, terminato a pochi centimetri dalle barriere e con il solo treno di gomme da buttare. Per lui la 15a posizione in queste FP1.

Pietro Fittipaldi è 17° con la Haas, dietro Kevin Magnussen. Per lui 26 giri in questa prima sessione sulla monoposto di Mick Schumacher, che lascerà il team sostituito da Nico Hulkenberg nella prossima stagione. Salto in F1 anche per Patricio O’Ward che, dalla IndyCar, ha “cambiato” McLaren per questa sua prima esperienza in un weekend ufficiale. Per lui un problema ad inizio sessione e poi 26 passaggi, con il 18° tempo finale.

Jack Doohan ha girato, osservato con attenzione ai box dal papà Mick, con Alpine. Penultimo tempo per lui e 25 giri in queste FP1, al posto di Fernando Alonso. Esordio in un weekend ufficiale anche per il campione F2 Felipe Drugovich, che ha girato al posto di Lance Stroll con Aston Martin con 23 giri completati e un ultimo tempo a due secondi da quello di Hamilton.

Segue la classifica finale delle FP1. Alle 14 le FP2.

F1 | GP Abu Dhabi 2022, FP1: Mercedes comanda con Hamilton e Russell, poi Leclerc. Sette rookie in pista


Immagine di copertina: Media Mercedes