F1 | GP Abu Dhabi 2021: la gara di Lando Norris (McLaren), settimo

Segue l’analisi del GP Abu Dhabi 2021 di F1 di Lando Norris. Il pilota inglese del team McLaren ha chiuso settimo sotto la bandiera a scacchi

GP Abu Dhabi 2021, leggi il risultato di gara e la cronaca

Partenza negativa per Norris che dalla seconda fila non riesce ad impensierire i primi due e frenando troppo tardi alla prima curva viene infilato da Perez. Nel successivo rettilineo è costretto a cedere la posizione anche a Sainz mentre di difende con successo da Leclerc. Perso contatto dal suo ex compagno di scuderia, riesce a rispondere con successo agli attacchi del monegasco fino al momento della sosta del pilota della Ferrari.

Rientrato ai box a sua volta, scende al 13° posto e impiega parecchi passaggi a tornare in quella 5a piazza che occupava prima di effettuare il pit-stop. Nella seconda parte di gara viene costantemente messo sotto pressione da Bottas, ma con una guida molto pulita non dà al finlandese possibilità di attaccarlo. Tuttavia, come era successo in Qatar, Norris rimane vittima di una foratura lenta ed è così costretto a fermarsi una seconda volta per cambiare le gomme. Sceso in 9a posizione, sopravanza subito Alonso e si avvicina alle due Alpha Tauri ma la Safety Car e la necessità di sdoppiarsi per permettere la battaglia per la vittoria non consentono all’inglese di risalire ulteriormente.

Solo il ritiro di Perez a pochi giri dalla fine gli consente di salire al 7° posto che, unito al 10° di Leclerc gli permette di sopravanzarlo nella Classifica Mondiale, venendo a sua volta scavalcato però da Sainz. Nelle ultime gare l’alfiere della McLaren è stato particolarmente sfortunato anche se la doppia foratura capitatagli a Losail e ad Abu Dhabi può derivare da un particolare stile di guida aggressivo. Per Norris si tratta comunque della miglior stagione in carriera grazie alla costanza di rendimento che gli ha consentito di andare a punti in tutte le gare tranne in Ungheria, in cui si è dovuto incolpevolmente ritirare, e Spa dove la corsa non è mai iniziata.

Immagine di copertina: Twitter / McLaren

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS

MXGP | GP Spagna 2022 – Anteprima