F1 | GP Abu Dhabi 2020, Qualifiche, Sainz: “Forse ho spinto troppo. Ma ottimo risultato per il team”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Carlos Sainz dopo le qualifiche del GP Abu Dhabi 2020 di F1

Leggi il resoconto delle FP3

Leggi il resoconto delle Qualifiche

Leggi la cronaca

Carlos Sainz: “Oggi è stata davvero una gran giornata per il team e la cosa importante è l’aver piazzato entrambe le macchine nei primi sei. Sono partito forte, usando un solo treno di soft per passare in Q2. Ieri, poi, avevo un buon feeling con la media e volevo provarci in Q2, realizzando un bel tempo e cercando di passare in Q3. Sfortunatamente, nel mio ultimo run della Q3 le cose non sono andate granché bene.

Del surriscaldamento sull’asse posteriore e qualche mio errore non mi hanno permesso di qualificarmi meglio. Volevo ottenere il massimo nelle mie ultime qualifiche con il team, e forse ho spinto troppo. È un peccato, ma nel complesso sono contento di quello che abbiamo fatto in Q1 e Q2 con le gomme medie, ponendoci in buona posizione in vista della gara di domani. Sono impaziente di lottare un’ultima volta con la McLaren, sperando di portare a casa un bel risultato“.

Fonte: Mclaren Media

Immagine di copertina: Twitter – Mclaren

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Gianluca Zippo
Gianluca Zippo
Classe 1988. Laureato in Giurisprudenza, ancora in cerca della sua 'strada'.Appassionato di sport in generale, malato in particolare di Formula 1 e calcio, senza disprezzare MotoGP e NBA. Michael Schumacher, Valentino Rossi, Andriy Shevchenko, Marco Pantani e Stephen Curry i miei 'fari'.

ALTRI DALL'AUTORE