F1 | GP Abu Dhabi 2020, Libere, Hamilton: “Felice di essere tornato in macchina”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Lewis Hamilton dopo le prove libere 1 e 2 del GP Abu Dhabi 2020 di F1

Leggi il resoconto delle FP1

Leggi il resoconto delle FP2

Lewis Hamilton: “Sono grato di essere tornato con la squadra e dentro alla macchina: la scorsa settimana mi è mancato fare ciò che amo, quindi questa mattina sono stato molto felice di arrivare al circuito.

Mi ci è voluta una sessione e mezza per ritrovare il ritmo, anche se era passato poco tempo dall’ultima volta che ero salito in macchina. La vettura non mi dava le stesse sensazioni dell’ultima volta, quindi sto lavorando per tornare ad una situazione in cui mi sento più a mio agio dal punto di vista del bilanciamento.

In FP1 abbiamo avuto dei problemi con i pedali e con i freni che ci sono costati circa 40 minuti, ma la squadra ha fatto un lavoro grandioso sostituendo tutto il necessario così velocemente; hanno dato il massimo nelle ultime tre settimane e ciononostante stanno ancora spingendo al massimo.

A parte questo, le sessioni sono andate bene: durante la seconda ho avuto delle sensazioni leggermente migliori, anche se alla fine non abbiamo provato il long run. Stanotte continueremo a lavorare a testa bassa per essere nella miglior condizione possibile per la qualifica e per la gara.

Fonte: Mercedes Media

Immagine di copertina: Twitter – Mercedes

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

ALTRI DALL'AUTORE