F1 | GP Abu Dhabi 2020: la gara di Valtteri Bottas (Mercedes), secondo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Abu Dhabi 2020 di F1 di Valtteri Bottas. Il pilota finlandese del team Mercedes ha chiuso secondo sotto la bandiera a scacchi

GP Abu Dhabi 2020, leggi il risultato di gara e la cronaca

Partenza senza acuti per il finlandese che si difende bene da Hamilton, ma non è in grado di impensierire Verstappen. Il ritmo di Verstappen è per una volta superiore a quello delle due Mercedes e non consente al finlandese di restargli in scia per poi provare un attacco. Rientrato insieme a tutti gli altri al 10° giro, si avvicina alla Red Bull grazie alla Safety Car, ma alla ripartenza non riesce ad essere abbastanza incisivo per puntare alla 1a posizione.

Nella parte centrale di gara continua a perdere terreno da Verstappen, ma allo stesso tempo mantiene un minimo margine su Hamilton che gli consente di gestire con relativa tranquillità le coperture fino alla fine. Verso la fine del Gran Premio prova ad aumentare il suo ritmo per riprendere Verstappen, ma senza successo; ciò nonostante, il finlandese riesce comunque a mantenere la 2a posizione nel mondiale. Bottas torna sul podio da cui mancava da tre gare, per colpe non sempre sue e termina la gara tra i primi tre ad Abu Dhabi come non gli capitava dal 2017 quando aveva vinto.

Immagine di copertina: Twitter – Mercedes

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

ALTRI DALL'AUTORE