F1 | GP Abu Dhabi 2020: la gara di Pierre Gasly (AlphaTauri), ottavo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Abu Dhabi 2020 di F1 di Pierre Gasly. Il pilota francese del team AlphaTauri ha chiuso ottavo sotto la bandiera a scacchi

GP Abu Dhabi 2020, leggi il risultato di gara e la cronaca

Il francese dell’Alpha Tauri non parte benissimo e nei primi giri lotta con il connazionale Ocon che deve però arrendersi e lasciare strada al vincitore del Gran Premio d’Italia. Poco prima della sosta, Gasly riesce ad avere ragione del compagno di scuderia Kvyat e, rientrato in pit-lane, perde tre posizioni per le strategie diverse di Leclerc, Vettel e Ricciardo. La seconda parte di gara comincia all’attacco per il francese che rimonta e passa il monegasco, ingaggia una lotta con Stroll che lo vede uscire vincitore e infine sopravanza Vettel per salire in 8a posizione.

Purtroppo per lui, il tempo perso nei duelli non gli consente di tenere il ritmo necessario per restare davanti a Ricciardo dopo la sosta dell’australiano. Grazie alle coperture decisamente più fresche, la Renault si allontana subito da Gasly che negli ultimi giri si limita a gestire il suo vantaggio su Stroll. Grazie al sorpasso subito dal canadese nel corso dell’ultimo giro, il pilota dell’Alpha Tauri riesce a raggiungerlo nella classifica Mondiale e, in virtù della vittoria di Monza, viene classificato davanti a lui.

Immagine di copertina: Twitter – AlphaTauri

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

ALTRI DALL'AUTORE