F1 | GP Abu Dhabi 2020: la gara di Max Verstappen (Red Bull), primo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’analisi del GP Abu Dhabi 2020 di F1 di Max Verstappen. Il pilota olandese del team Red Bull ha chiuso primo sotto la bandiera a scacchi

GP Abu Dhabi 2020, leggi il risultato di gara e la cronaca

Scatto non eccezionale per Verstappen che riesce comunque a mantenere la testa della gara senza nemmeno essere attaccato dalle due Mercedes. Nei primi giri stacca subito Bottas per correre in modo più tranquillo e al 10° passaggio viene richiamato ai box, come tutto il resto del gruppo, durante la Virtual Safety Car causata dal ritiro di Perez. La Safety Car che ne segue ricompatta tutti i piloti, ma l’olandese gestisce al meglio la ripartenza e si ricostruisce il margine che aveva prima della sosta sul finlandese della Mercedes.

Il resto del Gran Premio è di totale gestione per l’alfiere della Red Bull che è anche in grado di aumentare il suo vantaggio fino alla fine della gara. Seconda vittoria stagionale e decima in carriera per Verstappen che si vede negato il primo Grand Chelem della carriera solo da Ricciardo che nell’ultima tornata gli strappa il giro più veloce. Inoltre, la 2a posizione di Bottas non consente all’olandese di sopravanzarlo nella classifica Mondiale che certifica ancora una volta l’assoluto dominio della Mercedes.

Immagine di copertina: Twitter – Red Bull

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci