F1 | GP Abu Dhabi 2020, FP3: 1-2 Red Bull con Verstappen al comando

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Verstappen chiude con mezzo secondo di vantaggio su Albon. Sesto Hamilton, nono Bottas

L’ultima sessione di prove libere del campionato 2020 di Formula 1 si è conclusa con una doppietta Red Bull-Honda: Max Verstappen, che già era stato il più rapido nelle FP1 di ieri, ha ottenuto il miglior tempo in 1:36.251, precedendo di 501 millesimi il suo compagno di squadra Alexander Albon, secondo nonostante nell’ultima parte del turno abbia sofferto di importanti problemi di sottosterzo.

Alle spalle delle Red Bull troviamo le due Renault, alla loro ultima gara in F1 con questo nome prima di essere rimarchiate “Alpine”. Daniel Ricciardo ed Esteban Ocon hanno chiuso a sei decimi da Verstappen, separati tra loro da soli 22 millesimi.

Quinto posto a sette decimi per la prima delle McLaren, quella di Lando Norris, che ha preceduto la Mercedes di Lewis Hamilton e la Racing Point di Lance Stroll. Tra l’ottavo e il decimo posto si sono classificati i rispettivi compagni di squadra di questi tre piloti: Carlos Sainz ha chiuso in ottava posizione davanti a Valtteri Bottas e a Sergio Perez.

La seconda parte della classifica è aperta dalle quattro monoposto Made in Italy: l’AlphaTauri di Kvyat e la Ferrari di Leclerc occupano l’11esima e la 12esima posizione, a poco più di un secondo dalla vetta, separate tra loro da soli quattro millesimi; Pierre Gasly si è piazzato alle spalle del monegasco mentre Sebastian Vettel ha ottenuto il 14° tempo a quasi un secondo e mezzo dal tempo di Verstappen.

Quindicesima posizione per George Russell, tornato nelle retrovie dopo i fasti del GP di Sakhir in cui ha sostituito Hamilton; alle spalle della Williams dell’inglese si sono piazzate le due Alfa Romeo di Giovinazzi e di Raikkonen, con l’italiano che ha rifilato quasi quattro decimi al finlandese.

Chiudono la classifica la Haas-Ferrari di Kevin Magnussen, la seconda Williams-Mercedes di Nicholas Latifi e l’altra Haas, quella di Pietro Fittipaldi, con poco meno di tre secondi di ritardo dalla Red Bull di Verstappen.

Non si sono registrati particolari incidenti nel corso della sessione, che tuttalpiù ha visto qualche frenata al limite da parte di alcuni piloti.

L’appuntamento con le qualifiche è per le ore 14.

Questa la classifica completa delle FP3 del GP di Abu Dhabi

Immagine di copertina: Twitter – HondaRacingF1

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

ALTRI DALL'AUTORE