F1 | GP Abu Dhabi 2020, anteprima Mercedes: parla Toto Wolff

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’anteprima del team Mercedes per il GP Abu Dhabi 2020

Toto Wolff, Team Principal

Arriviamo all’ultima gara stagionale a caccia di riscatto dopo l’esito deludente dell’ultima gara al Sakhir, dove sia George che Valtteri hanno perso la chance di vincere. Il problema al pit ha svelato un guaio di fondo con la radio e abbiamo messo in atto misure, sia tecniche che operative, per evitare che tutto ciò si ripeta.

Ci sono ancora dei dubbi su chi sarà in macchina questo fine settimana ad Abu Dhabi. Le condizioni di Lewis stanno migliorando, ma non sapremo fino all’ultimo momento se ce la farà; noi faremo di tutto per sostenerlo e lui è determinato a tornare il prima possibile. La sua salute, però, è la nostra preoccupazione principale e vedremo quale sarà la situazione, muovendoci poi di conseguenza.

Ad Abu Dhabi riserveremo una sorpresa per gli uomini del nostro team; sabato e domenica scenderemo in pista con una livrea leggermente diversa, con il nome di tutti sulla macchina. Così vogliamo onorare il grande impegno e la determinazione di tutti a Brixworth e a Brackley. Tutti hanno spinto al massimo, alzando il livello in una stagione così intensa; e speriamo che questo gesto sia apprezzato dalle persone coinvolte.

Di solito ad Abu Dhabi il weekend è divertente, con l’atmosfera di fine stagione e una pista impegnativa per gli ingegneri. Quest’anno, a causa delle misure anti-COVID, tutto sarà un po’ diverso, ma siamo motivati più che mai a chiudere la stagione con un buon risultato e ad affrontare la pausa invernale con il piede giusto“.

Immagine di copertina: Mercedes

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Gianluca Zippo
Gianluca Zippo
Classe 1988. Laureato in Giurisprudenza, ancora in cerca della sua 'strada'.Appassionato di sport in generale, malato in particolare di Formula 1 e calcio, senza disprezzare MotoGP e NBA. Michael Schumacher, Valentino Rossi, Andriy Shevchenko, Marco Pantani e Stephen Curry i miei 'fari'.

ALTRI DALL'AUTORE