F1 | GP Abu Dhabi 2020, anteprima Alfa Romeo: parlano Raikkonen, Giovinazzi e Frederic Vasseur

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Segue l’anteprima del team Alfa Romeo per il GP Abu Dhabi 2020

Kimi Raikkonen

È stata una stagione lunga ed intensa e c’è ancora una gara da disputare, prima di poter cominciare la pausa invernale. Certo, si vuol sempre finire bene, ma questa gara non sarà diversa dalle altre. Abu Dhabi è una pista che ben conosciamo, per cui non mi aspetto sorprese, anche se quest’anno ha spesso sovvertito i pronostici.

Se avremo una possibilità, dovremo sfruttarla. Veniamo da un paio di weekend difficili, nei quali non abbiamo potuto mostrare i nostri progressi. Perciò speriamo di poter lottare per i punti e andare a casa per le vacanze con il sorriso“.

Antonio Giovinazzi

Abu Dhabi è un bel posto dove concludere la stagione e puntiamo a fare bene. Con così tanti triple-header non c’è quasi respiro, ma l’aspetto positivo è che si mantiene sempre alta la concentrazione ed è facile entrare in ritmo nel weekend. In Bahrain non siamo stati in grado di mostrare il nostro vero ritmo, e Abu Dhabi è un altro circuito dove i sorpassi non saranno facili; per puntare ad un buon risultato dovremo massimizzare ogni sessione.

Domenica vogliamo lottare per i punti e mostrare il nostro meglio, prima di chiudere la stagione e ricaricare le batterie nella pausa. Non vedo l’ora di tornare dalla mia famiglia e dai miei amici. È stata un’annata davvero dura, con tante gare in poco tempo e in circostanze straordinarie. Credo che tutti apprezzeranno un po’ di tranquillità, prima di tuffarci nel 2021″.

Frederic Vasseur, Team Principal

Ci avviciniamo all’ultima gara stagionale con un occhio a questo weekend ed un altro al prossimo anno. Il passaggio al 2021 sarà alquanto insolito e dovremo assicurarci di avere le giuste priorità per massimizzare sia il 2021 e il 2022. Allo stesso tempo, abbiamo ancora un lavoro da fare ad Abu Dhabi e non possiamo permetterci di approcciare senza la giusta attenzione.

La lotta in campionato è ancora serrata e, nel corso di questo campionato, abbiamo già visto che possono succedere gare caotiche con risultati inattesi. Dobbiamo metterci nella condizione di poter approfittare di qualsiasi situazione possa presentarsi in gara“.

Immagine di copertina: Alfa Romeo

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Gianluca Zippo
Gianluca Zippo
Classe 1988. Laureato in Giurisprudenza, ancora in cerca della sua 'strada'.Appassionato di sport in generale, malato in particolare di Formula 1 e calcio, senza disprezzare MotoGP e NBA. Michael Schumacher, Valentino Rossi, Andriy Shevchenko, Marco Pantani e Stephen Curry i miei 'fari'.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci