F1 | GP 70° Anniversario, qualifiche: Bottas sorprende Hamilton, sua la pole. Leclerc 8°, Vettel fuori in Q2

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Il finlandese la spunta per 63 millesimi all’ultimo respiro. Hulkenberg 3° con la Racing Point


Ci si aspettava una Mercedes in pole, a pochi secondi dalla fine però non ci si immaginava che a conquistare la prima posizione sarebbe stato Valtteri Bottas. Il finlandese, all’ultimo giro della Q3, soffia la pole position per 63 millesimi a Lewis Hamilton, che aveva migliorato a sua volta il suo miglior tempo. Dopo aver usato le gomme soft nel primo tentativo, le due Frecce d’Argento sono scese in pista con gomma media – l’equivalente della morbida di una settimana fa – per completare l’ultimo giro. Scelta vincente soprattutto per Bottas, capace di ribaltare il risultato parziale e portare a casa la 13a pole della sua carriera.

L’altra grande sorpresa è rappresentata da Nico Hulkenberg. Il tedesco, infatti, partirà terzo con la Racing Point. Dopo un minimo adattamento, Hulk alla seconda qualifica ha messo sotto Lance Stroll per oltre tre decimi e mezzo. Il canadese partirà sesto con la monoposto gemella alle spalle di Max Verstappen, quarto con la Red Bull (partirà su hard), e Daniel Ricciardo, ottimo quinto con la Renault.

Fantastica anche la qualifica di Pierre Gasly, che partirà settimo con l’AlphaTauri davanti alla Ferrari di Charles Leclerc, ottavo a un secondo e mezzo dal tempo di Bottas. Il monegasco precede Alex Albon, che perde ancora male il confronto con Max Verstappen con la seconda Red Bull, e Lando Norris, decimo con la McLaren.

Escluso dalla Q2 Sebastian Vettel. Niente da fare per il tedesco, in difficoltà con la Ferrari sin dal Q1. Chiude dodicesimo ma probabilmente guadagnerà una posizione: Ocon sarà investigato per un impeding ai danni di George Russell in Q1 e potrebbe essere penalizzato.

Seguono i tempi delle qualifiche. A seguire la cronaca completa.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

F1 | GP 70° Anniversario, qualifiche: Bottas sorprende Hamilton, sua la pole. Leclerc 8°, Vettel fuori in Q2 3
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE