F1 | Frédéric Vasseur lascia Alfa Romeo. Il messaggio di addio e i ringraziamenti del Team

F1News
Tempo di lettura: 3 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
13 Dicembre 2022 - 11:15
Home  »  F1News

I pezzi del puzzle iniziano ad incastrarsi. Vasseur lascia Alfa in direzione Ferrari

Con un comunicato rilasciato in mattinata, anticipando quello dell’arrivo in Ferrari, il Team Alfa Romeo ha annunciato che il Team Principal Frédéric Vasseur lascerà il team elvetico alla fine dell’anno, dopo sei stagioni in capo alla squadra.

“L’annuncio segna il capitolo finale di un percorso di crescita personale e professionale per l’uomo e la squadra, culminato con il team che ha raccolto il suo miglior risultato di sempre con il sesto posto nel mondiale costruttori per il 2022”.

Si legge ancora: “Questo è un momento che segna un’era, un momento in cui il nostro team realizza i cambiamenti che ci sono stati sotto la guida di Vasseur. Assumere Fred è stato uno dei primi atti dei nuovi azionisti del team nel 2017, con il francese che ha preso un team fermo a fondo griglia e con difficoltà di attrarre talenti. Grazie al suo lavoro e alla fiducia nelle potenzialità del team, le cose sono migliorate: i punti sono diventati un target raggiungibile, i partner hanno iniziato a riempire la livrea vuota, il numero dei dipendenti è iniziato a salire.

I progressi dentro e fuori dalla pista sono stati seguiti da un senso di fiducia generale a Hinwil, che ha portato a migliorare anno dopo anno. Un senso di fiducia partito da Fred, non in se stesso ma nel progetto che gli era stato presentato nel 2017 e nel quale è stato il primo a credere”.

Ecco le parole di Vasseur sulla sua uscita: “Nel prepararmi alla fine della mia avventura con il team Alfa Romeo, posso guardare indietro a questi sei anni insieme. Provo un senso di gratitudine per ogni dipendente di questo team, perché è grazie a loro che la squadra si è rimessa in piedi risalendo la classifica. Sono orgoglioso del lavoro svolto collettivamente come team e azienda, così come delle basi che sono state poste per quello che arriverà dopo di me. Ma la cosa di cui sono più orgoglioso sono le persone che hanno reso possibile tutto questo, persone che nel tempo sono diventate amici. Questa squadra sarà sempre come una casa e tiferò per lei ovunque sarò. Ho imparato tantissimo in questi anni come CEO e Team Principal e sento che tutto questo mi abbia preparato per la mia prossima avventura”.

Finn Rausing, Sauber Holding AG Chairman of the Board of Directors: “Frédéric ha dato al nostro team sei anni di ispirazione e duro lavoro, aiutando a ricostruire la nostra compagnia ed il nostro team. È stato capace di incoraggiare tutti noi a dare il nostro meglio e i buoni risultati che abbiamo ottenuto sono il risultato della qualità del suo lavoro a capo del team. È stato il primo a credere nel nostro progetto e lascia il team in una posizione più forte e in salute di quando è arrivato, con un futuro radioso davanti a noi. Credo di poter parlare a nome di tutti quando auguro a Fred il meglio per il suo futuro”.

Immagine: Media Alfa Romeo

I Commenti sono chiusi.