F1 | Ford conferma il ritorno in F1 dal 2026

F1News
Tempo di lettura: 3 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
3 Febbraio 2023 - 14:54
Home  »  F1News

Dopo oltre vent’anni il marchio Ford tornerà presente in F1

Dopo la spoiler di ieri, ecco la conferma ufficiale. Il nome Ford tornerà in F1 a partire dal 2026 con l’introduzione delle nuove Power Unit ibride. Il nome del team di riferimento è un segreto di Pulcinella e sarà quello di Red Bull, che verrà confermato durante la presentazione della RB19 (o della sua livrea), tra qualche decina di minuti.

Ford ha una lunga storia in F1 iniziata negli anni ’60 con il motore DFV, costruito in partnership con Cosworth, che ha collezionato la bellezza di 155 vittorie tra il 1967 ed il 1985 in tutte le sue varianti.

Tra il 1968 ed il 1994, da Graham Hill con la Lotus a Michael Schumacher con la Benetton, Ford ha partecipato attivamente alla conquista di 10 titoli Costruttori e 13 Piloti, portandola al terzo posto della graduatoria per i motori più vincenti in F1.

Oltre vent’anni dopo il nome Ford tornerà quindi a farsi vedere nella massima categoria, grazie all’appeal della futura generazione di Power Unit che ha convinto anche Audi a fare il suo ingresso in collaborazione con Sauber.

Stefano Domenicali, Presidente e CEO della F1, ha commentato così: “La notizia che Ford arriverà in Formula 1 dal 2026 è fantastica per lo sport e siamo entusiasti di vedere arrivare nuovi partner automobilistici oltre a quelli già presenti. Ford è un marchio globale con un patrimonio incredibile nel mondo del Motorsport e dell’automotive, e ha compreso quanto la nostra piattaforma può offrire con più di mezzo miliardo di fan in giro per il mondo. Il nostro impegno nel ridurre a zero le emissioni nette entro il 2030, oltre all’introduzione di carburanti sostenibili dal 2026 in F1, è un motivo in più nella decisione presa da Ford”.

Questo il commento di Bill Ford, Executive Chairman di Ford Motor Company: “Questo rappresenta l’inizio di un nuovo emozionante capitolo nella storia di Ford, che ha avuto inizio quando il mio bisnonno Henry ha vinto una gara fondamentale per il lancio della nostra azienda. Ford sta tornando nella massima categoria del Motorsport con la sua lunga tradizione fatta di innovazione, sostenibilità ed elettrificazione in uno dei palcoscenici più in vista del mondo”.

Le parole del Presidente della FIA, Ben Sulayem: “Ci sono pochi motoristi con una storia di successo come quella di Ford e vederne il ritorno in F1 è un’ottima notizia, che testimonia anche il successo dei futuri regolamenti sulle Power Unit che entreranno in vigore dal 2026. Regole che, al centro, hanno un impegno verso sostenibilità e lo spettacolo“.

Il ritorno di un marchio americano dimostra anche la crescita di interesse del continente nei confronti della F1 dall’acquisto del Circus da parte di Liberty Media nel 2017.

Immagine: ANSA

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#7 | GP EMILIA ROMAGNA
DATI E PREVIEW
INFO SESSIONI E RISULTATI

17/19 maggio | Imola
Autodromo Enzo e Dino Ferrari | 63 Giri

#imolagp

Mappa e Stats
LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
P1: Leclerc
FP2: Ven 17:00-18:00
P1: Leclerc
FP3: Sab 12:30-13:30
P1: Piastri
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: Diretta)

Pole: Verstappen

Leggi la Cronaca
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: Diretta)

Winner: Verstappen
P2: Norris
P3: Leclerc
Leggi la Cronaca

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)