F1 | Fittipaldi e Delétraz confermati dalla Haas nel ruolo di piloti per i test e di riserva

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Con il Mondiale 2020 della Formula 1 nemmeno cominciato a causa della pandemia da COVID-19 (e chissà se comincerà, prima o poi), ci pensa la Haas a smuovere un pochino le acque. Il team con sede a Kannapolis ha infatti annunciato la conferma dei piloti Pietro Fittipaldi e Louis Delétraz nel ruolo di piloti per i test e di riserva.

Il team diretto da Gene Haas, nel comunicato stampa diffuso ieri, ha sottolineato il grande lavoro svolto dai due lo scorso anno al simulatore, dopo aver entrambi debuttato al volante della VF-18 ad Abu Dhabi nei test Pirelli del novembre 2018. Fittipaldi e Delétraz supporteranno la squadra sia al simulatore che ai circuiti una volta che la stagione 2020 potrà cominciare, mentre il 5 aprile rappresenteranno la Haas nella prossima gara della neonata Formula One’s Esports Virtual Grand Prix.

Queste le parole del team principal Günther Steiner: “La nostra intenzione era di fare l’annuncio ad inizio stagione, nel weekend del Gran Premio d’Australia. Gli eventi, però, sia all’Albert Park che nel mondo, hanno preso il sopravvento, con la pandemia da COVID-19. Nell’ultimo anno Pietro e Louis hanno dato prova delle loro qualità e siamo felici di confermarli nei ruoli di riserva e piloti ufficiali dell’Haas F1 Team“.

Il loro lavoro al simulatore è stato indubbiamente di grande valore per noi durante il 2019 e siamo entusiasti di continuare ad averli nel team anche in questa stagione, non appena si potrà tornare a lavorare” – aggiunge Steiner – “Non vedo l’ora che diano il loro appoggio a Romain e a Kevin, oltre a tutto il team di ingegneri che lavorano con la VF-20“.

Così Pietro Fittipaldi: “Non vedo l’ora di continuare il percorso di crescita nel ruolo che ho cominciato lo scorso anno. Ringrazio Gene Haas e Günther Steiner per avermi dato questa opportunità, credendo in me. In Formula 1 non si smette mai di imparare, tra ore al simulatore e tanto tempo in macchina durante i test. Nel 2019 ho percorso oltre 2.000 chilometri nei test. Per cui è fantastico poter proseguire con questa squadra, che ha fatto veramente parecchio in pochissimo tempo“.

Infine, la parola passa a Louis Delétraz: “Diventare pilota ufficiale e riserva è un altro passo verso il mio obiettivo di approdare in Formula 1. Con la Haas ho fatto il mio debutto su una monoposto di Formula 1 e naturalmente sono felice che quell’opportunità, assieme al lavoro al simulatore, l’abbiamo sviluppato in un ruolo ufficiale come tester e pilota di riserva. Ringrazio Gene Haas e Günther Steiner per avermi aggiunto al programma. Il vantaggio per me è che correndo in Formula 2 sarò presente in molti eventi, loro mi vedranno correre e passerò ancor più tempo nella squadra nei momenti in cui potrò farlo“.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

Drop the Gate | Puntata #36

Ascolta qui la 36esima puntata di Drop the Gate, il podcast su Supercross e Motocross firmato P300.it con le voci di Andrea...

CONDIVIDI

F1 | Fittipaldi e Delétraz confermati dalla Haas nel ruolo di piloti per i test e di riserva 1
Gianluca Zippo
Classe 1988. Laureato in Giurisprudenza, ancora in cerca della sua 'strada'. Appassionato di sport in generale, malato in particolare di Formula 1 e calcio, senza disprezzare MotoGP e NBA. Michael Schumacher, Valentino Rossi, Andriy Shevchenko, Marco Pantani e Stephen Curry i miei 'fari'.

ALTRI DALL'AUTORE